Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro, Sport Disabili

Serie B – Debutto a Rimini per la nuova HS Varese

Scatta domenica il campionato di serie B di basket in carrozzina e la Handicap Sport Varese sarà al via in una stagione dalle mille novità che la vedrà impegnata al debutto a Rimini, sul campo della Road Motor Riviera (palla a due alle ore 15).

La prima novità è rappresentata dalla categoria: dopo sei stagioni ai massimi livelli, in serie A, la amarissima retrocessione maturata nello scorso campionato ha costretto infatti il club varesino a ripartire dal torneo cadetto. Poi lo sponsor: la Cimberio ha ammainato le sue insegne, issate per tutte le sei stagioni disputate in serie A, e il testimone è stato raccolto dalla Amca Elevatori, azienda varesina che da anni è vicina alla Handicap Sport e che dunque si ritrova ora nel ruolo di main sponsor.
Infine la squadra, profondamente rinnovata dopo l’addio a tutti i giocatori stranieri dello scorso campionato e a Nicola Damiano e a Massimiliano Segreto, che hanno deciso di tentare avventure europee (Damiano in Germania e Segreto in Spagna), oltre che ad Alessandro Pedron. In compenso, il club biancorosso recupera Francesco Roncari (mai in campo nello scorso campionato), Riccardo Marinello e Marco Paonessa ma soprattutto conferma Gabriele Silva, tra i migliori giocatori della scorsa stagione in serie A che promette di essere un vero ago della bilancia anche quest’anno.

La società ha scelto di volare basso e di non fare proclami, anche se un ritorno immediato in serie A sarebbe particolarmente gradito (soprattutto per come è maturata la retrocessione per mano di Bergamo nei playout dello scorso campionato, con due sconfitte giunte entrambe a filo di sirena…). L’ultimo torneo precampionato, vinto a Treviso, ha confermato la competitività della formazione affidata di nuovo alle cure tecniche di Fabio Bottini, mentre altri due impegni affrontati in precedenza a Padova e a Parma non erano stati sufficientemente probanti perché affrontati a ranghi largamente incompleti.

Nel girone dell’Amca ci sono anche Bradipi Dozza Bologna, Omal Icaro Brescia, Laumas Parma, Gelsia Seregno e Uicep Torino. Il campionato si compone complessivamente di quattro gironi (in tutto sono 27 le squadre in lizza), alla fine della stagione regolare le prime due classificate di ciascun girone si affronteranno per i quarti di finale e poi via via sino alla finale.
Dopo la partita di domenica a Rimini, i varesini osserveranno immediatamente un turno di riposo, mentre il primo impegno casalingo è in calendario addirittura per sabato 14 dicembre, perché l’Amca ha aderito alla richiesta dei Bradipi di Bologna di invertire il campo alla terza giornata.

IL PROGRAMMA (1a giornata, domenica 10 novembre, ore 15)
Omal Icaro Brescia – Uicep Torino
Gelsia Seregno – Laumas Parma
Road Motor Riviera Rimini – Amca H.S. Varese
Riposa Bradipi Dozza Bologna.

PROSSIMO TURNO (16 e 17 novembre)
Omal Icaro Brescia – Bradipi Dozza Bologna
Uicep Torino – Gelsia Seregno
Laumas Parma – Road Motor Riviera Rimini
Riposa Amca Handicap Sport Varese.

Redazione