Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo

Serena Zingaro secondo tassello della Futura Volley

Dopo la conferma della palleggiatrice Caterina Cialfi, il secondo tassello della Futura Volley Giovani Busto Arsizio che giocherà in A2 è Serena Zingaro.

Arrivata lo scorso anno, la schiacciatrice gallaratese vestirà quindi per la seconda volta i colori biancorossi. Serena, però, aveva già mosso i suoi primi passi nel volley “dei grandi” proprio in casacca FVG: l’allora divisione giovanile della Futura Volley la vede come uno dei prospetti più interessanti del roster, tanto da meritarsi diverse convocazioni nel team guidato da coach Parisi in A1.
Il primo urrà al di fuori dei confini bustocchi arriva nella vicina Castellanza, dove l’esterna classe ’93 conquista la promozione in B1 nella stagione 2013/14. Le ottime prestazioni nel torneo successivo convincono la Properzi Lodi a puntare su di lei, e il biennio laudense si conclude nel 2017 con la promozione in A2 e la Coppa Italia di categoria.
La Properzi sceglie però di non proseguire il suo percorso sportivo, lasciando Serena libera di accasarsi alla Lilliput Settimo Torinese: la quarta esperienza consecutiva nella terza serie nazionale si conclude nella finale dei playoff (dopo 26 vittorie stagionali), ma nel suo destino c’è il grande “ritorno a casa” e la reunion con coach Matteo Lucchini, suo mentore nel giovanile.

Nella stagione passata, quella del secondo double consecutivo (promozione alla categoria superiore e Coppa Italia di categoria), Zingaro è stata una certezza granitica in seconda linea (68.9% di ricezione positiva, 45.6% di perfetta), è stata ottima in attacco ed è anche stata regina delle battute vincenti (46 ace a fronte di soli 37 errori) tra le atlete bustocche.

[email protected]