Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Segnali di vita, sborsati 30mila euro. I tifosi tornano in trasferta

VERTENZE - Sembra clamoroso, ma sul pianeta Varese Calcio ci sono ancora segnali di vita. Li ha trasmessi ieri la società presieduta da Claudio Benecchi saldando le prime vertenze. Oltre a quella del preparatore dei portieri Oscar Verderame, il quale ha ricevuto i 5.205 euro di rimborsi che gli spettavano nella stagione scorsa, il club ha comunicato ufficialmente, nella serata di ieri, di aver provveduto a sanare anche i debiti con tre ex calciatori della passata annata in Serie D: si tratta di Paolo Arca, Nicolò Palazzolo e Federico Zazzi, un totale di 26.100 euro al quale ha provveduto Benecchi. Un passo importante per evitare punti di penalizzazione, ma anche per risollevare il morale oramai a terra di squadra e tifosi. La sfida più grande sarà saldare tutte le altre vertenze che ammontano a oltre 100mila euro. Il prossimo obiettivo è comunque quello di riaprire stadio e Varesello, al momento inagibili per via dello stacco delle utenze dovuto alla morosità del club.

TRASFERTA - La squadra intanto oggi riprenderà gli allenamenti a Calcinate degli Orrigoni per preparare la trasferta di domenica a Vigevano dove ci saranno anche i tifosi. Il Club Passione Biancorossa organizza la trasferta: partenza dal piazzale antistante lo stadio Ossola di Varese alle ore 9. La trasferta comprende viaggio in pullman, pranzo e biglietto di ingresso al costo di 50 euro. Per chi volesse effettuare solo trasferimento in pullman ed assistere alla partita senza usufruire del pranzo il costo é di 35 euro. Per info e prenotazioni contattare Isacco, Antonella, Franco o Fabiola oppure scrivere a [email protected]

Elisa Cascioli