Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Serie D

Scoppiettante 2-2 del Legnano col Levico. Manzo: “Soddisfatto”

LEGNANO - Emozionante e un po’ drammatico l’esordio in casa del Legnano nel campionato di Serie D. Gli ospiti del Levico Terme sono una compagine rognosa e pericolosa, quest’oggi infatti si è visto. 3 cartellini rossi e molte emozioni, in una partita che è terminata 2-2. Nella prima frazione di gioco il Legnano è sotto, ma nel secondo tempo per ben due volte pareggia i conti, complicando non poco il pomeriggio della squadra ospite. Lilla dunque a 2 punti con due pareggi, continua invece il buon momento per il Levico Terme. Siamo solo alla seconda giornata, ma questa Serie D si rivelerà magica ed emozionante.

LegnanoPRIMO TEMPO – La prima occasione della partita è al 15’: Cocuzza si incarica della battuta di un calcio di punizione dal limite dell’area:il tiro però non è abbastanza angolato per battere Boglic e la sfera si infrange contro il palo. Un minuto dopo viene annullato un gol a Pavesi che nel tentativo di anticipare Boglic, colpisce l’estremo difensore ospite  sulla spalla, per l’arbitro è carica sul portiere. Incredibile al 17’: espulso Nava per proteste dopo un contatto di gioco. Vantaggio del Levico Terme al 31’: bella triangolazione fra Voltasio e Rizzieri, quest’ultimo da posizione defilata batte Boglic. Si rivede il Legnano al 35’ con un tiro di Pennati sopra la traversa. Ancora Legnano in avanti: la punizione di Ricozzi esce di pochissimo.

Levico TermeSECONDO TEMPO –  AL 3’  Gobbi entra in area di rigore e calcia in porta: Piacente devia di mano:calcio di rigore. Dal dischetto Cocuzza pareggia i conti, 1-1. Ci prova Galesio al 14’ da posizione ravvicinata Ragone è super e devia in angolo. Un’altra espulsione:questa volta è il Levico Terme ad essere danneggiato:Togola entra male su Ricozzi, rosso diretto. Vantaggio del Levico Terme al 24’: cross di Rinaldo dalla sinistra, svirgola Foglio e Rizzieri ringrazia, doppietta per lui. Pareggio del Legnano al 35! Grande gol di Gasparri che riceve da Ricozzi, l’esterno lilla è bravissimo a battere Boglic da posizione defilata. Incredibile un’altra espulsione:Ciappellano trattiene Rizzieri a tu per tu col portiere, Legnano in 9. Punizione di Galesio, bravo Ragone a deviare in angolo un tiro indirizzato sul suo palo.

I COMMENTI
Manzo (allenatore Legnano): “L’arbitro? Non dobbiamo avere alibi, però devo ammettere che le sue decisioni quest’oggi hanno inciso in maniera forte. Oggi siamo stati bravi, solitamente queste partite si perdono, noi invece siamo stati dei leoni prima in 10 contro 11, poi in 9. Questa è la D, lo dico sempre ai mie ragazzi, il livello è alto. Ci sono certamente cose che non mi sono piaciute, ma sempre in inferiorità numerica la mia squadra ha sempre provato a fare gol, ci abbiamo creduto e sono soddisfatto così”.

I MIGLIORI IN CAMPO:
Cocuzza (Legnano) - voto 7: il migliore. Gol e altrettante giocate magiche che fanno infiammare il Mari. È di sicuro uno dei giocatori con più fantasia e con una tecnica invidiabile.
Rizzieri (Levico Terme ) - voto 7: una grande doppietta, un guerriero vero. Nel finale fa espellere anche Ciappellano. Una vera spina nel fianco per la difesa legnanese.

IL TABELLINO
Legnano-Levico Terme 2-2 (0-1)
Legnano: Ragone, Montenegro, Foglio( dal 25’ st Alvitrez),  Ricozzi, Nava, Ciappellano, Cocuzza, Pennati(dal 25’ st D’Aversa), Gobbi(dal 31’ Fabozzi), Rinaldi (dal 21’ st Miculi), Pavesi( dal 15’ st Gasparri). A disposizione: Bizzi, Ortolani, Tindo, Borghi. Allenatore: Manzo
Levico Terme: Boglic, Togola, Piacente(dal 25’ st Micheli),  Voltasio, Pralini, Monaco, Rinaldo, Cardore, Galesio(dal 45’ st Kojdheli),  Marku(dal 17’ st Petrucci),  Rizzieri. A disposizione:Berté, Benuzzi, Capra, Sartori, Galtarossa, Fermi. Allenatore: Cortese
Arbitro:Negrelli di Finale Emilia (Kika-Vagheggi)
Marcatori: pt: 31’ Rizzieri (LT), st: 3’ Cocuzza (L), st: 24’ Rizzieri(LT), st: 35’ Gasparri ( L).

Inviato Niccolò Crespi

LEGGI ANCHE:
CASTELLANZESE-FOLGORE CARATESE 1-2