Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

Sassari mai doma: è 2-2 contro Venezia. Il Poz: “Ci davano per morti”

La Dinamo Sassari di Gianmarco Pozzecco non molla e impatta sul 2-2 nella serie di finale scudetto contro Venezia. Davanti ad un PalaSerradimigni gremito, i sardi fanno valere il fattore campo in gara-4 della finalissima dominando la prima frazione di gioco, raggiungendo nel terzo quarto il massimo vantaggio di +16 grazie a Spissu, Smith e all’ex varesino Polonara e poi resistendo tenacemente nel finale all’assalto dei veneziani fino al definitivo e meritato 95-88.

Ci davano per morti, ma siamo 2-2 – ha commentato il Poz a fine match -. I miei ragazzi continuano a regalarmi sensazioni incredibili, come ho detto prima della partita. Li ho visti giocare sciolti, ha pagato il fatto di rientrare a casa e la grande voglia di far felice questo pubblico. Abbiamo giocato molto meglio, più liberi”.

Ora si va verso gara-5 in programma domani sera a Venezia, mentre giovedì si tornerà sull’isola per gara-6. Il sogno di Sassari, di Pozzecco e pure dei tanti amici biancorossi che non lo dimenticano continua.

[email protected]