Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Seconda Categoria girone Z

San Michele-Bosto per la vetta, Cairate-Ceresium sfida playoff. Sumirago e Tresiana si giocano la salvezza

È una classifica in continua evoluzione nel Girone Z di Seconda Categoria, complici risultati che – domenica dopo domenica – stanno sconvolgendo gli equilibri e rimettendo in gioco piazzamenti che sembravano ormai assegnati in via quasi definitiva. Il Lonate Ceppino si è sfilato ulteriormente con l’1-1 nel recupero contro l’Aurora Induno ed è ora a -6 dalla vetta, condivisa da San Michele e Bosto.
In questa 25^ giornata le due squadre in testa alla classifica si sfideranno in uno scontro diretto che può valere tantissimo in ottica campionato, anche se comunque non mancano in calendario sfide ostiche per entrambe le formazioni: il San Michele chiuderà il suo campionato affrontando Sommese e Cuassese, mentre il Bosto ha in programma – dopo la trasferta di Gavirate – la Cuassese in casa e il Cairate in trasferta.
Il calendario, paradossalmente, sarebbe in discesa proprio per il Lonate Ceppino, che ha già affrontato tutte le squadre della parte alta della classifica nel girone di ritorno (a parte la Sommese) e che in questo turno affronterà il Laveno Mombello in trasferta. Sei punti da recuperare, però, sono tantissimi, soprattutto in considerazione del fatto che i biancoazzurri ne hanno conquistati appena tre nelle ultime cinque gare.
La Cuassese è tornata a respirare aria di alta classifica e, complice la crisi del Lonate, ha rimesso gli occhi sul terzo posto (che dista due punti): per dare continuità al buon momento di forma servirà avere ragione, sul campo di Cuasso, del Buguggiate. Quinto posto ritrovato per la Sommese, che andrà ad Induno per sfidare un’Aurora insidiosa per tutti in questo ritorno.
Dopo le cocenti sconfitte con Bosto e Cuassese, il Ceresium Bisustum ha probabilmente un’ultima chiamata (è a -14 dal secondo posto e, per partecipare ai playoff, dovrebbe arrivare quinto con massimo 9 punti di scarto) e dovrà andare a Cairate contro una squadra in formissima. Oltretutto, sconfiggendo il Ceresium, i cairatesi sopravanzerebbe proprio i rossoblù al sesto posto in classifica. Con un occhio ai playoff, traguardo che sembrava insperato per De Luca e compagni dopo un girone d’andata complicatissimo.
La sfida di giornata tra due squadre che hanno poco da chiedere al campionato è quella tra Ternatese e Calcinatese, anche se i rossoblù devono ancora fare attenzione alle squadre alle spalle. Scontro diretto tra Sumirago Boys Soccer e Lavena Tresiana: il Sumirago è solo a -1 dai rossoblù e tenterà sicuramente il colpaccio.
Con una squadra tra Sumirago e Tresiana che andrà sicuramente a punti (o entrambe in caso di pareggio), il San Luigi Albizzate dovrà provare con tutte le sue forze a rispondere per non allontanarsi ulteriormente dal penultimo posto (attualmente si trova a -2): la chance per gli albizzatesi si chiama Caravate.

Filippo Antonelli