Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallanuoto

Renault Paglini accoglie la “nuova” BPM Sport Management. Tosi: “Ripartiamo” – VIDEO

Il Renault Paglini di Castellanza ha spalancato le porte in data odierna per dare il benvenuto alla nuova BPM Sport Management Pallanuoto, svelandola così a media e tifosi.
Il “Gold Sponsor”, rappresentato in primis da Giorgio Paglini, amministratore unico, e dal suo braccio destro Claudio Grillo, ha dato il là con entusiasmo alla conferenza stampa: “Benvenuti nella nostra concessionaria, è sempre un piacere mettere a disposizione i nostri spazi. Avevamo ideato la struttura (lo store di Castellanza) al momento della costruzione anche per questi avvenimenti e vedo che le situazioni aumentano sempre. Per noi è una soddisfazione avervi qua e anche questa continuità per cui tutti i pregi sono di Claudio Grillo, mio braccio destro che ci ha messo l’anima e ha portato anche questa nostra crescita come sponsor. Ci avete dato soddisfazioni nel campionato precedente e grazie ad alcuni di voi ne sono arrivate anche nel campionato mondiale. Credo ci possa essere una continuità anche nel futuro”.

534E0533-96C7-47C4-A894-5E438A8339D5A lui ha fatto seguito il presidente Sergio Tosi:Ringrazio il Dottor Paglini che ci ospita e che da anni ci supporta dal punto di vista organizzativo ed economico. Voglio ringraziare anche il Banco BPM e ringrazio queste due entità che sono quelle portanti della nostra attività. Un ringraziamento lo faccio anche ai rappresentati delle istituzioni presenti oggi e ai ragazzi che ci hanno lasciato, mi è veramente spiaciuto doverli salutare, ma fa parte del gioco. All’inizio della scorsa stagione ci eravamo dati un periodo di 2-3 anni per far crescere quel gruppo di giocatori, poi grazie alla bravura di Gianni Averaimo e di mister Marco Baldineti abbiamo bruciato le tappe e quindi valorizzato quei giocatori. Siamo così stati costretti a rifare un progetto coinvolgendo dei nuovi ragazzi che sono la base importante per i prossimi 2-3 anni per tornare ad essere ancora competitivi a livello europeo. Quest’anno, per una serie di motivi, abbiamo rinunciato alla Champions League e ci dispiace ma dobbiamo fare con le risorse che abbiamo. Ringrazio anche tutti i ragazzi che quest’estate ci hanno portato titoli come Bruni con le Universiadi e i campioni del mondo Nicosia e Dolce“.

32F83B80-10D0-408A-B201-BB5FE9D40FB6Non poteva poi mancare l’intervento delle autorità, a partire dall’assessore allo sport Laura Rogora: ““Siete una grande squadra e come Assessore allo Sport del Comune di Busto Arsizio sono assolutamente onorata di avere una squadra che porta in giro il nome della città e lo fa anche molto bene”. A lei ha fatto seguito l’assessore Gigi Ferioli: ““Vi porto i saluti anche del Sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli. Da quando Sport Management ha scelto di diventare il custode e la governante e la principale protagonista del nostro gioiello della piscina Sartori Manara mai come in questi anni questa squadra è diventata un punto di riferimento nella pallanuoto di altissimo livello”.

CA5D3EE4-CB57-4877-B260-84C2D8E8A46EGianni Averaimo (Direttore Sportivo Banco BPM Sport Management): Quest’anno sicuramente le nostre ambizioni sono diverse,  il nostro obiettivo sarà arrivare tra le prime quattro e cercare di fare il campionato che abbiamo fatto l’anno scorso, dando fastidio a chiunque, soprattutto a quelli che ci daranno per morti ancor prima di affrontarci. Aggiungo poi che abbiamo preso la decisione di eleggere capitano Cristiano Mirarchi, e siamo molto contenti di questo, ma il mio grazie generico va a tutti i ragazzi che sono andati via, a chi è rimasto e ai nuovi che sono certo con un po’ di tempo sapranno prendersi la scena“.

C81F34AC-3040-49BF-BEAF-23592369047CDulcis in fundo il confermato coach Gu Baldineti:Sono contento di avere a che fare con questa squadra che anche quest’anno reputo una buona squadra nonostante ci siano stati dei cambiamenti; sarà un anno di ripartenza, con molti giovani, ci sarà un lavoro lungo da fare, partiamo da 9 giocatori di base validissimi e a loro aggiungiamo una panchina lunga che soprattutto con le regole nuove servirà ancora di più e che sono certo ci darà una grossa mano per questo campionato“.
QUI IL VIDEO

LA ROSA 2019/2020
Gianmarco Nicosia
Mirko Franzoni
Vincenzo Dolce
Luca Damonte
Giuseppe Valentino
Cristiano Mirarchi
Lorenzo Bruni
Giacomo Casasola
Giacomo Lanzoni
Roberto Ravina
Damiano Caponero
Alessio Rosanò
Matteo Barbetta
Giacomo Marchetti
Francesco Bet

STAFF TECNICO
Sergio Tosi, presidente
Marco Baldineti, allenatore
Gianni Averaimo, general manager
Fabio d’Onofrio, team manager, video, preparatore atletico
Franco Vita, medico
Simone Bestetti, fisioterapista
Nadya Cheshkova, Marketing
Roberto Nardella, addetto stampa
Simone Squarzanti, video/photo maker

Mariella Lamonica