Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro, Pallacanestro Varese

Pozzecco vince la Supercoppa: “La dedico anche a Varese”

E’ la Dinamo Sassari a vincere la Supercoppa 2019, il primo trofeo della stagione nonché il secondo vinto dai sardi dopo quello del 2014. A Bari infatti la banda di Gianmarco Pozzecco ha battuto 83-80 l’Umana Reyer Venezia campione d’Italia in carica al termine di un tempo supplementare: spiccano i 19 punti di Jerrels e i 13 di McLean, decisivo Vitali con due triple all’overtime. Pozzecco si prende così la sua rivincita dopo l’ultima sconfitta nella finale Scudetto. Una scalata fenomenale per Sassari che, in appena 10 anni nella massima serie e 60 anni di storia, è riuscita a conquistare 6 trofei, due dei quali in soli sei mesi sotto la guida di Gianmarco Pozzecco: Supercoppa e Fiba Europe Cup.

“Prima di tutto voglio dire bravi a Venezia, hanno un grande allenatore, una grande organizzazione. La loro è una realtà conclamata e ci hanno fatto patire le pene dell’inferno” ha commentato Pozzecco durante la conferenza stampa del post partita. “Oggi in campo si è visto tutto ciò che di buono può mostrare una partita di pallacanestro. Devo ringraziare tutti i miei ragazzi. Questa vittoria? La dedico a tutti i sardi e anche un po’ a Varese, che incontriamo già giovedì in campionato. E anche a Stefano Sardara, è un grande uomo”.

L’appuntamento quindi con Pozzecco e la sua Sassari è per giovedì 26 settembre alle 20.30 all’Enerxenia Arena quando la Pallacanestro Varese inizia il suo cammino nel campionato 2019/2020.

Benedetta Lodolini
(foto LBA | Ciamillo & Castoria | L. Canu)