Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Playoff 4° turno – Rhodense a Sant’Angelo Lodigiano. Raspelli: “Vogliamo la ciliegina”

Da mercoledì sera la Rhodense ha più di un piede in Eccellenza. Grazie al 4-1 con cui ha sconfitto il Vighignolo, infatti, la compagine di mister Gabriele Raspelli ha conquistato il pass per il quarto turno dei playoff di Promozione e, di conseguenza, sarà inserita nella graduatoria A dei ripescaggi in Eccellenza. La certezza matematica di salire al piano di sopra non c’è, ma le possibilità di tornare nella Serie B del calcio dilettantistico sono più che concrete.
Là dove l’anno scorso non ci era riuscita, la Rhodense ha fatto centro quest’anno con un allenatore arrivato in estate e dando fiducia a tanti giovani cresciuti in maniera esponenziale nel corso della stagione. “Siamo contentissimi e mercoledì abbiamo festeggiato la larga vittoria larga sul Vighignolo che ci ha permesso di proseguire nel nostro cammino – spiega il tecnico degli orange Raspelli -. Ora non è finita e vogliamo toglierci un’altra soddisfazione e mettere la ciliegina sulla torta definitiva di questa annata straordinaria”.

rhodense festa terzo turno playoff 02Domani (sabato) alle ore 16, infatti, la Rhodense sarà impegnata nella prima delle partite del triangolare del quarto turno dei playoff. Caruso e compagni giocheranno a Sant’Angelo Lodigiano contro il Sant’Angelo, vincitore dei playoff del girone E e che nel turno precedente ha superato il Valgobiazanano (girone D) sia all’andata (1-0) che al ritorno (2-0). “Ho tutti i giocatori a disposizione – continua Raspelli – e ho recuperato anche Gazzea che ha scontato la squalifica. Siamo carichi, cerco di infondere serenità al gruppo e sono sicuro che i miei ragazzi daranno del loro meglio”.
Quanto agli avversari, il mister è preparato: “Il Sant’Angelo è una squadra fisica e tosta e che può contare su un pubblico caldissimo. Sono attese all’incirca 1000 persone e il clima sarà torrido. In Promozione non si vede certo su tutti i campi un entusiasmo e una vicinanza di questo tipo, ma noi non ci faremo intimorire”.

Secondo il regolamento, Sant’Angelo e Rhodense si sfideranno nei 90′ senza eventuali supplementari né rigori in caso di pareggio. Riposerà nella seconda partita del quarto turno dei playoff (in programma mercoledì 29 maggio alle ore 20.30) la formazione che domani vincerà, o in caso di parità, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.

 

PROGRAMMA QUARTO TURNO
Prima giornata: Sant’Angelo-Rhodense (sabato 25 maggio, ore 16)

Laura Paganini