Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio, Sport Disabili

Pararowing a Gavirate, la pioggia non ferma una grande Italia

Si è conclusa a Gavirate la tre giorni dell’Internazionale Pararowing flagellata dalla pioggia e dal maltempo. 25 le nazioni in gara e l’Italia è salita sul podio per ben 10 volte vincendo 4 quattro ori, 4 argenti e 2 bronzi.
A vincere le medaglie d’oro sono stati: Daniele Stefanoni (CC Aniene) che, nel singolo PR2, ne ha conquistate due, mentre Tieghi, Brunego (CGavirate), e Mormando (SC Palermo), Borsani (CGavirate), nel doppio misto PR3 ID, hanno conquistato le restanti due.
Le quattro medaglie d’argento sono arrivate grazie alle prestazioni di Giorgetti, Borsani e Tieghi (Gavirate), Hmoudi (VVF Tomei) nel doppio PR3 ID. Ancora, altre due sono giunte nel quattro con misto PR3 ID, grazie a Sapia (CGavirate), Mormando (SC Palermo), Di Donato (Accademia del Remo), Hmoudi (VVF Tomei), Allini-timoniere (C Gavirate) e all’altro equipaggio composto da Giorgetti, Tieghi (CGavirate), Guerra (SC Milano), Hmoudi (VVF Tomei), D’Ambrosio-timoniere (CGavirate).
Le due medaglie di bronzo, infine, sono state vinte da Tieghi, Giorgetti, Brunengo, Borsani, D’Ambrosio timoniere (CGavirate) e da Sapia (C Gavirate), Mormando (SC Palermo), Brunego, Borsani, Allini-timoniere (CGavirate).

[email protected]
(foto Cecchin)