Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Palazzo Chigi celebra la Coppa Cev delle farfalle

Il presidente della UYBA Giuseppe Pirola, il direttore generale Enzo Barbaro, il libero Giulia Leonardi e l’ex allenatore Marco Mencarelli (l’anno prossimo allenerà Scandicci), alla presenza dei vertici delle Leghe, della Fipav e del Coni, sono stati ospitati questa mattina a Palazzo Chigi a Roma dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti che ha celebrato il triplete tutto italiano in Europa nelle competizioni di pallavolo femminile.
Oltre alla UYBA che ha vinto la terza Coppa Cev della sua storia, infatti, sono stati onorati anche i trionfi di Monza in Challenge Cup e la finale di Champions League tutta tinta di tricolore tra Novara e Conegliano che ha visto avere la meglio le piemontesi sulle venete (le Pantere, però, qualche settimana fa si sono aggiudicate lo scudetto).

“Sono molto emozionato – racconta Giuseppe Pirola, presidente della UYBA -. Per me è un bellissimo momento: vince la pallavolo, femminile e maschile. Anche io sono ‘prestato’ a questo sport bellissimo, da raccontare, uno sport per le famiglie, in cui credo tantissimo. Abbiamo lavorato sulla nostra casa, ottenendo la concessione per gestire il palazzetto, che ci permette di programmare l’attività con gli sponsor. Sono contento di aver riportato un trofeo a Busto Arsizio e ringrazio coach Marco Mencarelli, a cui sono affettuosamente legato“.
“Io piccolina in uno sport di giganti? In tanti, quando mi vedono, mi chiedono se gioco in A1… la gamba di Simon è il doppio della mia – scherza Giulia Leonardi, libero della UYBA -. Ma quello del libero è un ruolo importante, è la sostenitrice della difesa e l’anima della squadra. Quando non fa cadere niente è un sintomo che si vuole vincere. L’attacco è importante, ma si parte sempre dal primo tocco. Sono felicissima perché sono tornata a Busto Arsizio e ho subito vinto un trofeo, mi mancava da anni. La società lo meritava per quanto lavora e crede in noi“.

L.P.
(foto Rubin X LVF)