Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey, Nuoto

Palaghiaccio chiuso. De Simone: “Verifiche in corso”

Venerdì scorso, durante la copiosa nevicata, il Comune di Varese ha disposto la chiusura del palaghiaccio per ragioni di sicurezza. La struttura di via Albani, che comprende la pista del ghiaccio e la piscina, soffre da anni di alcune problematiche di carattere statico alla copertura e l’amministrazione comunale varesina ha in scaletta la riqualificazione dell’impianto.

Terminata l’”emergenza” neve di venerdì, già sabato il PalAlbani è stato riaperto al pubblico e bambini e ragazzi hanno potuto usufruire dei servizi offerti al suo interno. Da ieri pomeriggio, tuttavia, il complesso è stato di nuovo chiuso al pubblico. La motivazione? I soliti e arcinoti problemi strutturali, soprattutto di tenuta di una trave su cui si è già messo mano.
Questa mattina si è svolto un sopralluogo e nel pomeriggio odierno dovrebbe arrivare la relazione dei tecnici sulle verifiche compiute.

Quando sarà riaperto il palaghiaccio? E quando le centinaia di atleti di piscina e pista del ghiaccio potranno riprendere regolarmente le loro attività? Domenica sera si potrà disputare la partita di hockey tra Mastini Varese e Fiemme prevista per le ore 19.30? Al momento una risposta a tutte queste domande non si può dare con certezza.
“Si deve attendere oggi pomeriggio quando arriverà il responso dei tecnici – spiega Dino De Simone, Assessore allo Sport del Comune di Varese -. Non si può escludere di dover effettuare un intervento urgente come l’applicazione di una staffa sulla trave in questione. Il Comune è pronto a provvedere. In ogni caso, il palaghiaccio rimarrà chiuso fino all’ok dei tecnici. Non si può rischiare l’incolumità di chi fruisce della struttura“.

Laura Paganini