Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Eccellenza girone A

Pagelle e commenti Varesina: Pizzini boa, Vezzi implacabile. Spilli: “Non male, ma serve più coraggio”

VENEGONO SUPERIORE - Prima partita ufficiale che finisce in parità per la Varesina. Contro l’AlbinoGandino finisce 2-2 grazie ai gol di Deodato e Vezzi per i padroni di casa e di Tiraboschi e Carobbio per gli ospiti. Varesina-AlbinoGandino 2-2

LE PAGELLE

Spadavecchia 6 - Quasi mai impegnato. Non può nulla sui due gol

Micheli 6 - Inizio un po’ timido, poi in crescita (42′ st Boccadamo - sv)

De Angelis 6 - Intesa con i propri compagni ancora da migliorare

Giudici 5,5 - Chiude bene, ma è protagonista in negativo nell’occasione del gol degli ospiti (7′ st Zefi 6 – Entra e chiude bene)

Taino 6,5 - Quando decide di spingere non c’è n’è. Bellissimo assist per Deodato

Bellacci 6 - Diligente e preciso (33′ st Broggi - sv)

Rebolini 6,5 - Vero faro del centrocampo, dà quantità e qualità

Leone 5,5 - Tanti errori e troppo fuori dal gioco (dal 1′ st Vezzi 7 - Entra lui e la Varesina cambia. Grande esordio)

Cargiolli 6 - Cambia molti ruoli, finendo anche a centrocampo. Sempre prezioso

Pizzini 6,5 - Tiene su tutti i palloni e si dimostra altruista sul gol di Vezzi

Deodato 6,5 – Partita un po’ anonima, ma poi si anima con il gol del pareggio (16′ st Canavesi 6 - Entra con personalità)

I COMMENTI

Mister Spilli: “Nel primo tempo abbiamo fatto fatica per il caldo. Arrivavamo sempre in ritardo e abbiamo sofferto. Nel secondo tempo, con le punte larghe, abbiamo giocato meglio. E infatti l’abbiamo ribaltata. Poi c’è stato l’episodio del rigore, che per me non c’era. Bisogna migliorare. Ci teniamo alla Coppa Italia, e domenica giocheremo per vincere. Vezzi non stava benissimo e per questo non è partito dall’inizio. Non mi è piaciuto il poco coraggio avuto nel giro palla. Dobbiamo migliorare, anche se in questo periodo ci può stare. Peccato per l’errore di Giudici sul primo gol, ma i miei ragazzi stanno facendo bene. Stanno ancora lavorando, bisogna valutare soprattutto Giudici dal punto di vista fisico. Rebolini, Taino, Micheli, Pizzini, Vezzi, Cargiolli e Spadavecchia sono dei grandi leader che possono darci una mano”.

LEGGI ANCHE
LA PARTITA

FOTOGALLERY 01 varesina-albinogandino coppa italia 07  varesina-albinogandino coppa italia 09  varesina-albinogandino coppa italia

Simone Calabrese