Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

Onorare la maglia azzurra: Parravicini alle finali degli Europei di Streetball

“Mi sembra un sogno poter partecipare alle Finali, sono molto contento e felice di indossare ancora una volta la maglia della Nazionale. L’essere arrivato fino a qui me lo sono guadagnato sul campo mettendoci sempre tanta grinta e determinazione” queste le parole di Matteo Parravicini prima di salire in mattinata sull’aereo, direzione Tbilisi. Per me è sempre un’emozione unica giocare con la maglia azzurra e anche questa volta sono pronto ad onorarla fino in fondo“.

Il play diciottenne di Casbeno è chiamato a disputare le finali degli Europei di Streetball 3 contro 3 Under 18 in programma nel fine settimana in Georgia. Una tappa importantissima per la sua crescita professionale, un altro traguardo raggiunto dal “Parra”, quest’anno in forza in serie A2 a Bergamo dopo l’ottimo campionato disputato la scorsa stagione ad Oleggio in serie B.
Matteo Parravicini è stato infatti uno dei protagonisti nella conquista delle finali di questa competizione internazionale grazie al successo ottenuto nelle qualificazioni andate in scena a Rieti a luglio. Insieme al “Parra” a tenere alto il nome dell’Italia anche Marco Borsetto che quest’anno gioca in C Gold a Padova, Simone Doneda, giocatore in serie B a Porto Sant’Elpidio e Matteo Picarelli, promosso in prima squadra con Trento. L’Italia, guidata da coach Andrea Capobianco, è attesa venerdì pomeriggio dalle sfide contro Serbia e Romania per la fase eliminatoria ( 4 gironi da 3 squadre, si qualificano le prime 2 di ogni girone). Domenica poi le eventuali finali ad eliminazione diretta con 8 squadre.

Benedetta Lodolini