Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Nel Vermont si parla di hockey pensando a Varese

Hockeysti nel VermountUna gradita sorpresa per i varesini scudettati dell’Hockey Varese. Una mail con due foto di un manipolo di ex giocatori che hanno militato nel campionato italiano di hockey e che hanno vestito anche la maglia azzurra.
Il motivo? Proprio la maglia della nazionale italiana: un raduno dei giocatori che nel 1984 hanno vinto il gruppo B portando l’Italia nel gruppo A qualificandosi per le Olimpiadi del 1984 dopo l’ultima partecipazione che era datata 1956.
Il mittente della mail? Il grande Jim Corsi che ha voluto rendere partecipe anche il gruppo dei Varesini senza dimenticare l’eterno rivale dei gialloneri Gino Pasqualotto, recentemente scomparso. L’organizzazione top è quella del capitano di mille battaglie Bob De Piero con una festa organizzata a ‘casa’ Bert Di Fazio.

Nella foto in alto gli ex Hockey Varese. Sopra: Mastrullo, Corsi, Carlacci, Di Fazio. Sotto: Currie, De Piero, Cristiano, Catenacci e Shaw
Nella foto a lato. Sopra: Bob Dipiero, Cesare Carlacci, Jim Corsi, Albert Difazio, Angelo Catenaro, Dave Tomassoni, Tony Currie, Carey Farelli, Brad Shaw, Maurizio Catenacci, Bob Manno. Sotto: Rick Bragnalo, Jon Christiano, Dave Chambers, Alberto Darin, Ron Ivany, Grant Goegan, Pat Dell-Iannone, Constant Priondolo, Mike Mastrullo, John Bellio.

Michele Marocco