Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio, Speciale Mondiali

Mondiali Under 21, in tre da Gavirate per conquistare Tokyo

Sono arrivati a Tokyo, in Giappone, domenica e domani (7 agosto) sul Sea Forest Waterway gli atleti azzurri cominceranno le gare valide per i Mondiali Under 21 di canottaggio. Fino all’11 saranno assegnati i 14 titoli mondiali e le 42 medaglie in palio nella varie specialità.
L’Italia sarà presente con 11 barche, mentre le nazioni che hanno ranghi completi, e quindi con le 14 specialità previste, sono Stati Uniti e Germania. Le nazioni in gara sono 50 con 191 barche e 558 atleti iscritti.

Già definite, quindi, le formazioni azzurre che scenderanno in acqua, con la prima gara eliminatoria prevista alle 9.30 locali (le 2.30 italiane poiché all’orario di Tokyo vanno sottratte 7 ore) del 7 agosto. Il programma completo prevede mercoledì 7 agosto la prima giornata di batterie; giovedì 8 agosto, seconda tornata di batterie e, a seguire, i primi recuperi. Venerdì 9 agosto giornata dedicata interamente a recuperi e quarti di finale, mentre sabato 10 agosto spazio alle semifinali ed alle prime finali di consolazione. Domenica 11 agosto la conclusione con le ultime finali di consolazione e, a partire dalle 9.50 locali (le 2.50 in Italia), le finalissime che assegneranno i titoli iridati di categoria.

Tra i 30 atleti (13 uomini e 17 donne) convocati con l’Italia ci sono anche tre tesserati della Canottieri GavirateMatilde Barison, Nicolò Carucci (in foto in alto) e Greta Schwartz. Matilde Barison, Greta Schwartz saranno a bordo del due senza femminile, mentre Nicolò Carucci sarà sul doppio con Matteo Sartori delle Fiamme Gialle.

Di seguito gli equipaggi azzurri:
SINGOLO MASCHILE (Gennaro Di Mauro)
DUE SENZA MASCHILE (Achille Benazzo, Alessandro Bonamoneta)
DOPPIO MASCHILE (Matteo Sartori, Nicol Carucci)
QUATTRO SENZA MASCHILE (Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera, Giorgio Battigaglia, Simone Fasoli)
QUATTRO DI COPPIA MASCHILE (Lorenzo Manigrasso, Leonardo Tedoldi, Jacopo Mascitelli, Edoardo Rocchi)
DUE SENZA FEMMINILE (Matilde Barison, Greta Schwartz)
DOPPIO FEMMINILE (Anna Benazzo, Giulia Bosio)
QUATTRO SENZA FEMMINILE (Lucia Rebuffo, Serena Mossi, Nadine Agyemang-Heard, Arianna Passini)
QUATTRO CON FEMMINILE (Bianca Saffirio, Beatrice Giuliani, Lucrezia Baudino, Clara Massaria, Giulia Clerici-timoniere)
QUATTRO DI COPPIA FEMMINILE (Alice Ramella, Giulia Clerici, Laura Pagnoncelli, Ilaria Corazza)
OTTO FEMMINILE (Bianca Saffirio, Beatrice Giuliani, Lucrezia Baudino, Clara Massaria, Lucia Rebuffo, Serena Mossi, Nadine Agyemang-Heard, Arianna Passini, Giulia Clerici-timoniere)

[email protected]