Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Lowe e Washington convocate, World Cup alle porte

Se Britt Herbots è atterrata a Malpensa lunedì e ieri ha sostenuto il suo primo allenamento della stagione 2019/2020 con la UYBA e martedì 17 settembre sarà il turno di riabbracciare Alessia Orro, fresca reduce dalla medaglia di bronzo agli Europei con la maglia dell’Italia, le due nazionali statunitensi in forza al club bustocco stanno per iniziare la World Cup. Si tratta di Karsta Lowe e Haleigh Washington, convocate dal ct USA Karch Kiraly per la manifestazione che prenderà il via sabato 14 settembre in Giappone.

Il tecnico a stelle e strisce ha diramato le convocazioni per l’appuntamento e tra le 14 atlete che ha chiamato figurano anche le due farfalle. Già da settimane la loro convocazione era nell’aria e per questo motivo Lowe e Washington non sono sbarcate a Busto Arsizio, nemmeno per il primo allenamento dello scorso 19 agosto. Ora è arrivata l’ufficialità che terrà le due impegnate con gli USA fino a fine mese e disponibili per la UYBA soltanto ad ottobre inoltrato, probabilmente anche dopo la prima di campionato a Firenze (13 ottobre).
Nel gruppo americano figurano anche l’ex biancorossa Bartsch, la regista di Chieri Poulter, la schiacciatrice di Novara Courtney, la schiacciatrice di Conegliano Hill e la centrale sua compagna di squadra Ogbogu.

Per tutte loro l’avventura nipponica nella World Cup comincerà ad Hamamatsu contro il Kenya (14 settembre) per proseguire contro la Serbia (15 settembre), l’Argentina (16 settembre), l’Olanda (18 settembre) e il Brasile (19 settembre). Gli USA poi si sposteranno a Sapporo dove incroceranno il Giappone (22 settembre), la Cina (23 settembre) e la Repubblica Dominicana (24 settembre). Ad Osaka, infine, sfideranno Russia (27 settembre), Camerun (28 settembre) e Corea del Sud (29 settembre) allenata dal coach della UYBA Stefano Lavarini.

Le ambizioni del team sono elevate e la squadra giocherà per aggiudicarsi la vittoria finale, provando a bissare il successo nella recente Volleyball Nations League. Quanto a Lowe e Washington, quest’ultima sarà molto probabilmente titolare, mentre Lowe si contenderà il posto di opposto con Drews.

Laura Paganini
(foto Volleyball.World)