Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro Varese

Le pagelle: Peak in crescita, Clark da chi l’ha visto

Peak: 6,5 L’unico che oggi avesse in mano le chiavi per aprire la difesa bresciana. Ferale al tiro da fuori, letale in penetrazione. Peccato per aver speso rapidamente i suoi falli con l’unica pecca del secondo inutile fallo speso a metà campo su Vitali.
Clark: 5 Evanescente. Dopo quanto di buono fatto vedere nelle gare precedenti, Jason buca in toto la gara con 10′ di assoluto nulla.
Jakovics: 6,5 Inizia spadellando a più non posso, finisce quasi da eroe ed è merito suo se Varese rimane agganciata alla gara con tanti punti preziosi nei momenti di difficoltà della ripresa.
Natali: 6 I problemi di falli dei compagni concedono tanto spazio a Nicola che risponde tutto sommato presente. Qualche amnesia difensiva, qualcosa lasciato sul ferro, ma Natali produce anche 7 rimbalzi e ben 4 assist.
Vene: 6 Parte bene colpendo senza pietà sugli scarichi, poi soffre la mancanza di idee offensive. Butta via 3 palloni, ma non ci sentiamo di gettargli la croce addosso.
Simmons: 6,5 Vince ai punti il duello con l’indimenticato ex Cain e fa scorrire più di qualche brivido ai tifosi quando si accascia dolorante al 15′ tenendosi il ginocchio sinistro. Nei primi 20′ è un fattore a rimbalzo offensivo, poi dà sempre il suo contributo lottando su ogni pallone fino alla sirena del 40′.
Mayo: 5,5 Ormai è chiaro: quando gli avversari usano le maniere forti sul piccolo Josh, la manovra biancorossa va in affanno. All’intervallo vira con 8 punti e un modesto 3/10, poi è bravo nel finale a riciclarsi da guardia tiratrice lasciando ad altri l’ìincombenza di creare il gioco viste le cure riservatigli da Moss e Abass.
Tambone: 5,5 Parte in quintetto, ma stavolta è meno incisivo delle precedenti uscite.
Ferrero: 5,5 Fa a sportellate per tutta la gara, ma non riesce a lasciare la sua zampata nemmeno sugli scarichi dove, di solito, trova punti preziosi.

Matteo Gallo

- LA PARTITA

- SALA STAMPA