Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Le pagelle del Varese: freddezza Camarà, Lerca e Scara inesauribili

Scapolo 6: nel complesso ha poco da fare. Ha un po’ di pressione addosso, ma non rischia nulla.
Lonardi L. 6.5: molto attivo. Si butta in avanti con personalità.
Simonetto 6: gioca nonostante gli acciacchi e si guadagna la sufficienza piena.
M’Zoughi 7: la difesa rischia poco, lui svolge bene i compiti. Trova il gol del raddoppio con un tuffo di testa.
Bianchi 7: buone sovrapposizioni, ottimo supporto a Scaramuzza. Dietro non rischia nulla.
Gestra 6.5: un po’ a corto di idee, si affida ai lanci lunghi, comunque precisi. Nel finale arrotonda il risultato.
Marinali 7: conferma il suo buon momento con una prestazione sostanziosa. Presenza importante per il centrocampo biancorosso.
Camarà 7:  nonostante appaia un po’ affaticato risulta freddo e decisivo. Mette in discesa il match su punizione e piazza il tris su rigore.
Lercara 7: partita molto positiva, si sbatte come un dannato e ne esce stremato (35′ st Buba Silla sv).
Scaramuzza 7: riserva infinita di ossigeno. Corre dall’inizio alla fine; mette in difficoltà gli avversari, cerca la porta.
Moceri 6: un’occasione sprecata all’inizio. Procura l’espulsione del portiere. Sfiora il gol sul finire di primo tempo (20′ st Mondoni 6: si fa apprezzare).

Finale Ligure 4-3-3: Stavros 5.5; Conti 5 (30′ pt Galli 5), Salata 5.5, Massa 5.5, Finocchio 5 (1′ st De Benedetti 6); Pollero 6 (18′ st Boragno 6), Ghigliazza 5.5, Buonocore 6 (20′ pt Bozzo 5); Conrieri 6, Ferrara 5.5 (1′ st Godena), Genta.

LA PARTITA 

- IL MESSAGGIO DEI GIOCATORI

- HIGHLIGHTS

FOTOGALLERY 05 varese-finale ligure  2-0 06 varese-finale ligure 13 varese-finale ligure 4-0

eli.ca.