Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Seconda Categoria girone Z

L’ambizioso Cistellum guarda in alto. Mantegazza: “Il Comune ci aiuti”

“L’anno scorso abbiamo raggiunto la promozione a fine anno, quest’anno vogliamo puntare in alto”. Con questa parole il presidente del Cistellum Mirko Mantegazza alza il sipario sulla stagione sportiva 2019-2020, presentando ufficialmente la squadra che militerà nel campionato di Seconda Categoria.

presentazione cistellum 2019 2020 02“Avevo un obiettivo che era quello di riportare Cislago nel posto calcistico in cui merita – spiega -, facendo giocare solo calciatori di Cislago. Ma l’amministrazione comunale ci deve dare una mano per quanto riguarda le strutture”. La dirigenza, infatti, ha auspicato che l’imminente chiusura dei lavori di realizzazione del nuovo centro sportivo porti a un progetto ambizioso che possa permettere al Cistellum un salto di qualità, proponendosi sulla scena calcistica con una struttura moderna e adeguata agli standard societari.
Ma, tornando al calcio giocato, il numero 1 continua: “Il gruppo sembra molto affiatato e ben strutturato e quindi ci aspettiamo risultati solo positivi. Agli atleti faccio un grande in bocca al lupo per la stagione sportiva che sta per iniziare ricordando loro e a tutti noi che con disciplina, dignità e umiltà possiamo andare ovunque”.
Gli fa eco il riconfermato mister Daniele Antuono: “Dobbiamo lavorare sodo e mantenere un profilo basso, contando sull’appoggio di tutti per portare a casa risultati positivi”.

LA ROSA
Portieri: Beniamino D’Auria, Francesco Celano, Matteo Cozzi.
Difensori: Andrea Aracne, Alessio Domingo, Mattia Pigozzi, Andrea Riccio, Alessandro Speranza, Manuel Franchi, Tony Salvo, Luca Radice, Matteo Morosi, Marco Rimoldi.
Centrocampisti: Luca Domenicale, Stefano Landoni, Lorenzo Moiana, Thomas Re, Mauro De Stefanis, Federico Cardaci, Cristopher Di Noto.
Attaccanti: Daniele Caruggi, Francesco Montan, Norberto Rimoldi, Valerio Mosca, Luca Labita.

[email protected]