Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

La Turbighese vuole riconfermarsi anche nel varesotto: obiettivo playoff

È l’altra sorpresa del girone A, è l’altra milanese non abituale delle zone del varesotto e che quest’anno, invece, proverà a farsi largo in un nuovo girone: la Turbighese si presenta senza troppe pretese e si lancia con entusiasmo in questa nuova avventura.
Per farlo non cambierà troppo rispetto alla passata stagione quando chiuse il campionato in 5° posizione e si conquistò di diritto l’accesso ai playoff. Fatale fu la Solese al primo turno che ebbe la meglio per 3 a 2.
Ma nonostante questo stop, la società ha deciso di non cambiare troppo e di dare continuità alla squadra riconfermando gran parte del gruppo e dello staff tecnico. A partire dal mister che dopo 5 anni sarà ancora Valerio Giubertoni. Con lui il direttore generale Vasco Aggravi (ex conoscenza di questo girone con la Vanzaghellese), Michele Fortunati in qualità di massaggiatore e giardiniere, e Antonio Borin, preparatore dei portieri: persone a cui il presidente Giordano Garavaglia ha nuovamente dato piena fiducia.

Quanto alla rosa sono dodici i riconfermati, la prima squadra è stata puntellata però in ogni reparto. A difendere la porta ci proveranno Kristian Noto e Mattia Mazzoleni, man forte a centrocampo grazie agli arrivi di Davide Tambara, Luca Valsesia, mentre il reparto d’attacco potrà puntare anche su Alex Bouzida, Nicolò Ascente e Matteo Spreafico.

Obiettivi? Uno solo: continuare a crescere riconfermandosi in zona playoff. A partire da questa preparazione, iniziata venerdì 16 agosto, e dal fitto calendario di amichevoli in programma. Se l’impegno odierno vede i ragazzi di Turbigo impegnati ad Arona (promozione piemontese) contro la squadra di casa, il 22 agosto, invece, arriva lo Stresa (eccellenza piemontese), il 25 agosto spazio a Turbighese – Borgolavezzaro (prima categoria), poi Turbighese – Sparta Novara (promozione) il 29 agosto e per chiudere in data 1 settembre, sempre a Turbigo, l’avversario sarà la Sanmartinese (prima categoria).

Rosa 2019/20
Portieri: Forte, Noto, Mazzoleni
Difensori: Bigoni, Borsani, Crini, Pedroli, Garavaglia, Maglione
Centrocampisti: Frontini, Lo Presti, Tolotti, Ferrario, Tambara, Valsesia, Bouzida
Attaccanti: Bouzida, Ascente, Del Vecchio, Spreafico
Allenatore: Giubertoni

Mariella Lamonica