Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

La nuova UYBA di Enzo Barbaro: “Roster migliorato, curioso di Lavarini” – VIDEO

Il matrimonio con Giulia Leonardi, una lunga estate di vacanza e di completamento del lavoro fatto per allestire la UYBA 2019/2020 e, ora, al primo giorno di allenamento della nuova stagione, il General Manager biancorosso Enzo Barbaro osserva le giocatrici in campo ed è pronto anche lui per una nuova, ennesima annata a Busto.

Com’è andata l’estate?
“Quest’anno, grazie al viaggio di nozze, ho staccato più del solito e ora la voglia di ricominciare è tanta. Il raduno è sempre un bel momento e anche quest’anno vedo molto entusiasmo. Sinceramente mi aspettavo meno gente, essendo il 19 agosto, ma è bello vedere così tante persone nel nostro primo giorno”.

Come si svolgeranno i primi giorni di lavoro?
“E’ iniziato un periodo di avvicinamento al campionato un po’ particolare perchè saremo senza il primo allenatore, le due americane ed Orro ed Herbots impegnate negli Europei. Sarà un avvio più soft degli altri anni ma questo è un problema comune a tutte le squadre che hanno nazionali negli organici e non ci lamentiamo. Cerchiamo di far fruttare al meglio queste settimane per arrivare comunque pronti”.

Come hai costruito la squadra?
“Si guarda all’allestimento della rosa praticamente tutto l’anno e quindi si arriva alla fine del campionato con tanti contatti ben avviati ai quali manca solo il sì definitivo e la firma. Le idee, però, arrivano già in corso d’opera e si capisce dove si vuole e si deve migliorare il potenziale della squadra rispettando il budget previsto. Ora, dopo averla costruita, non rimane altro che vederla all’opera ma per questo si dovrà attendere ancora qualche settimana, visti gli impegni”.

Quali sono gli obiettivi?
“Quest’anno abbiamo migliorato il roster nei punti giusti e dunque abbiamo una squadra competitiva. E’ inutile nascondersi anche se poi sarà solo il campo a dire la sua. Abbiamo le chance per fare meglio di un anno fa in particolare in campionato dove l’anno scorso nel finale c’è stata un po’ di delusione. La Coppa Cev rimane un obiettivo per noi e fare meglio è impossibile, lì dovremo riconfermarci”.

Tra le new entry c’è anche l’allenatore Stefano Lavarini.
“C’è tanta curiosità anche da parte mia perchè dovremo costruire nuovamente un rapporto ma, come con Parisi e Mencarelli, anche con Lavarini non credo ci siano problemi. E’ una persona di grande levatura e non ho alcun dubbio che potremo collaborare bene. Lo aspettiamo a fine settembre e non vediamo l’ora di vederlo all’opera sul campo”.

 

LEGGI ANCHE: 
- IL RACCONTO DEL RADUNO
- LA FOTOGALLERY
- L’INTERVISTA A CAPITAN ALESSIA GENNARI
- IL RADUNO DI BARBARA

Laura Paganini
(foto Amici delle Farfalle)