Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Giovanili, Promozione girone A

La Juve scommette sui giovani del Gavirate: “Orgogliosi”

GAVIRATE – Nella sala “Mura” di Gavirate si è da poco conclusa la conferenza stampa della società Gavirate Calcio che dal 1° luglio 2019 ha iniziato una collaborazione con Juventus Football Club grazie alla quale entrerà a far parte delle Scuole Calcio Juventus in tutta Italia.

“E’ un’affiliazione che riempie di orgoglio – afferma il Presidente Massimo Foghinazzi – ringrazio Juventus Football Club per la fiducia e per la grandissima opportunità concessa a tutti i nostri tesserati. Sarà un ulteriore stimolo per continuare a crescere e a raggiungere traguardi sempre più prestigiosi”.

Presente anche Paolo Morganti, responsabile della scuola calcio Juventus: “Vediamo i frutti dei nostri investimenti e sono contento di questa collaborazione con il Gavirate”. Sottolinea che attualmente sono 8550 i tesserati delle loro affiliate e 28i club che fanno parte di questa collaborazione.
Parlando di statistiche il numero dei giocatori che ogni anno arriva nella società Juventus dalle scuole calcio è pari al 20% .

Le Scuole Calcio Juventus rappresentano un numero ristretto di centri di eccellenza e di riferimento sul territorio nazionale, selezionate in base a una serie di parametri sportivi e valoriali, dove viene trasmesso il metodo Juventus attraverso la condivisione delle metodologie, la formazione dei tecnici e le visite in loco con l’obiettivo di confrontarsi e portare professionalità dei metodi e delle programmazioni Juventus.
Il progetto prevede anche diversi eventi tra i quali uno che si terrà a Vinovo che raccoglierà tutte le affiliate e nel quale i ragazzi della scuola calcio Gavirate avranno la possibilità di confrontarsi con altre realtà.

“Noi dobbiamo fare il nostro percorso, il nostro impegno c’è al 110%. Ad oggi siamo 360 tesserati e crediamo in un ulteriore miglioramento quest’anno. Stiamo valutando altre strutture per poter crescere e accogliere ulteriori ragazzi” – conclude l’incontro il Presidente Foghinazzi, ringraziando ulteriormente per questa partnership e per la fiducia riposta in essa, aggiungendo che questa collaborazione possa giovare a tutto il territorio ricordando quanto la nostra provincia abbia contribuito con giocatori che si sono distinti in questo sport nel corso degli anni.

 

Roberta Sgarriglia