Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro, Sport Disabili

La Cimberio tenta il colpo grosso a Roma

La vittoria colta dalla Cimberio Handicap Sport sabato scorso contro la Key Estate Porto Torres, la prima in questo campionato, ha naturalmente galvanizzato il team biancorosso. Ci voleva un successo dopo tante prove comunque positive purtroppo concluse tutte quante allo stesso modo, con una sconfitta in qualche occasione beffarda. I due punti strappati ai sardi dopo un supplementare non sono importanti solo per il morale ma anche e soprattutto per la classifica: Bergamo, infatti, è l’avversaria diretta in chiave playout nella corsa ad evitare l’ultimo posto in graduatoria che penalizzerà la squadra che andrà a occuparlo e avere dunque appaiato la Special Sport (considerando che nel girone di ritorno la Cimberio disputerà in casa la partita con i bergamaschi) ha una rilevanza tutt’altro che secondaria.

Domani, sabato, i varesini saranno a Roma (palla a due alle ore 17) contro la Santa Lucia. Impresa impossibile? La risposta è “no”, anche se vincere nella palestra della Fondazione Santa Lucia sarà molto, molto complicato. I romani sono in serie negativa da quattro partite ma sono usciti sconfitti di misura sia a Sassari, sia, soprattutto, a Porto Potenza Picena, perdendo poi in casa contro Porto Torres. Santa Lucia non è più la squadra leader di qualche anno fa, però è sempre in grado di dire la sua grazie alla presenza del “monumento” Cavagnini, giocatore ancora in grado di fare la differenza. Proprio la mancanza di un giocatore capace di contenerlo fisicamente sembra essere il principale problema della Cimberio che però è assolutamente determinata a tentare il colpo.
La squadra varesina ha raggiunto Roma nella serata di venerdì viaggiando in pulmino, poi farà ritorno a Varese immediatamente dopo la conclusione della partita.

IL PROGRAMMA (2a giornata di ritorno, 26 gennaio)
Santa Lucia Roma – Cimberio H.S. Varese (ore 17)
S.Stefano P.P. Picena – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 17)
Amicacci Giulianova – Banco di Sardegna Sassari (ore 18)
Key Estate Porto Torres – Special Sport Bergamo (ore 19)

LA CLASSIFICA
UnipolSai Briantea 84 Cantù punti 16; S.Stefano P.P. Picena 14; Amicacci Giulianova 10; Key Estate Porto Torres 8; Santa Lucia Roma e Banco Sardegna Sassari 6; Special Sport Bergamo e Cimberio H.S. Varese 2.

IL PROSSIMO TURNO (3a giornata di ritorno, 9 febbraio)
Amicacci Giulianova – Key Estate Porto Torres (ore 15)
Cimberio H.S. Varese – S.Stefano P.P. Picena (ore 17)
Special Sport Bergamo – Santa Lucia Roma (ore 18)
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Banco di Sardegna Sassari (ore 20.30)

[email protected]