Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Calcio Amatoriale

Juniores dell’OrMa Masnago tra le migliori d’Italia: “Esperienza indimenticabile”

Non è arrivato il primo posto e, dunque, la tanto sperata vittoria, ma le Finali Nazionali del campionato Juniores a 7 del CSI per la formazione dell’OrMa Masnago sono state ugualmente un’avventura indimenticabile. Sì, perchè per i giovani calciatori di mister Massimo Paradiso quei giorni a Cesenatico rimarranno indelebilmente tra i ricordi più belli. “Il gruppo, formato da ragazzi amici tra loro oltre che compagni di squadra, si è unito ancora di più e i legami si sono rafforzati e approfonditi grazie alle tante ore trascorse tutti insieme. E’ stata un’esperienza decisamente positiva dal punto di vista umano“, spiega l’allenatore Paradiso.

Sportivamente parlando, i biancoverdi sono saliti sul terzo gradino del podio e hanno portato l’OrMa Masnago nella top 3 delle formazioni Juniores del CSI a livello nazionale.
Dopo aver messo in bacheca il titolo provinciale e quello regionale, capitan Christian Sandi e soci hanno iniziato il cammino a Cesenatico nel migliore dei modi, ovvero imponendosi per 6-2 nella gara d’esordio contro l’Oratorio Gesù buon Pastore di Torino. Rimasta in 10 contro 11 nel corso del match, l’OrMa non si è scoraggiata e ha fatto valere la sua netta superiorità sugli avversari. La prima battuta d’arresto è arrivata il giorno dopo contro i messinesi di Città dello Stretto, vittoriosi per 5-2. La reazione non è mancata e i varesini si sono rifatti subito superando 3-1 l’Oratorio Rogazionisti Karol di Napoli e conquistando così un posto in semifinale.
La sfida contro l’Oratorio San Rocco di Seregno, formazione già liquidata nella finale regionale, si è tuttavia rivelata stregata e, dopo aver dominato l’intero incontro, l’OrMa è stata beffata sul più bello (1-0). Costretti a giocarsi il terzo posto di nuovo contro l’Oratorio Gesù buon Pastore di Torino, i ragazzi di Masnago non hanno sbagliato e si sono presi la medaglia di bronzo rifilando un netto 6-1 ai piemontesi.

“Avevamo le potenzialità per arrivare fino in fondo e c’è un po’ di rammarico per non essere riusciti a centrare il traguardo – aggiunge mister Paradiso -. Questo, però, ci permette di crescere e di fare tesoro dei nostri errori guardando al futuro con speranza. La stagione che si è conclusa da poco è stata straordinaria e nessuno si sarebbe aspettato di arrivare così in alto. Ringrazio tutti i ragazzi, i miei collaboratori, i genitori che ci hanno seguito e sostenuto e anche don Mauro e don Matteo che sono sempre stati vicini alla squadra e alla società”.
Ora per la Juniores dell’OrMa Masnago ci sono le meritate vacanze e un invito in Comune da parte del Sindaco di Varese per celebrare il terzo posto alle Finali Nazionali del CSI: “Ci prendiamo una pausa per ricaricare le batterie e poi in agosto festeggeremo i risultati conseguiti in oratorio. Subito dopo riprenderemo ad allenarci per affrontare il campionato Top Junior del CSI. Cambieremo categoria e ci dovremo far trovare pronti ed attrezzati; ma con un gruppo del genere sono sicuro che sarà tutto più facile”.

Laura Paganini