Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Altri Sport

Judo – Gran Prix Nazionale, Tedeschi di bronzo. Tutti i risultati

Primo Gran Prix Nazionale 2019 e prime medaglie per i judoka della provincia di Varese e dell’Alto Milanese. Oltre 1000 gli atleti presenti da tutta Italia si sono affrontati tra sabato e domenica nella bella cornice del palazzetto di Lignano Sabbiadoro.

Sabato 26 sul tatami sono scese le categorie cadetti maschili e femminili. Secondo posto nella categoria fino a 90 kg per Christian Sagunti (C.S.G. Busto Garolfo). Quattro gli incontri disputati con uno score di 3 vittorie e la sola sconfitta in finale. Presente per il C.S.G. anche M. Sandrin che si classifica al 17° posto al limite dei 46 kg.

Buona la prova dello squadrone femminile della Pro Patria Busto Arsizio che vede classificarsi al 7° posto Emma Ferracini, reduce da un piccolo infortunio al ginocchio che ne ha condizionato la prestazione; nonostante tutto, riesce a vincere 3 dei 5 incontri disputati, ed Angelica Zanesco all’esordio tra le cadette oltre 70 kg che, per nulla intimorita dal cambio di classe, vince 2 dei 4 incontri disputati. 11 posizione per M. Miceli al limite dei 63 kg e 17 posizione per F. Mara al limite dei 57 kg.

Per il Judo Club Castellanza presenti A. Pessina (17^ posizione al limite dei 50 kg) e B. Sinelli (33^ posizione al limite dei 57 kg), per la Robur et Fides Varese O. Williams (34^ posizione al limite dei 60 kg) e per la Polisportiva Villa Cortese C. Drago (17^ posizione al limite dei 57 kg) e S. Schowoerer (34^ posizione al limite dei 60 kg).

Domenica 27 è stata la volta degli juniores. Terzo posto al limite dei 52 kg per Alessia Tedeschi (Judo Club Castellanza) – in foto in alto. Alessia ha disputato tre incontri con uno score di due vittorie ed una sconfitta. Presente anche Samuele Borsani al debutto con il gruppo di Castellanza che si classifica in 34^ posizione e per la Robur et Fides Varese M. Pirotta, 18^ posizione al limite degli 81 kg.

Il prossimo appuntamento è fissato nel Trofeo Città di Como del 9 e 10 febbraio.

[email protected]