Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

Javorcic: “Passo avanti”. Bertoni: “Rimaniamo positivi”

Noia da pareggio o soddisfazione per il quarto punto consecutivo? Il dilemma in fondo è banale. Nel post 1-1 con la Pistoiese, Ivan Javorcic lo scioglie con la trasparenza del caso: “Abbiamo fatto la nostra partita e dato il nostro massimo di questo momento. Penso che sia importante. Abbiamo cercato di creare le nostre occasioni, di spingere quando c’era da spingere. Siamo andati in vantaggio meritatamente. Credo che l’unica cosa che potevamo fare meglio era il quarto d’ora di gestione dopo il nostro gol. Ci siamo un po’ adagiati e abbiamo concesso delle situazioni pericolose. Poi abbiamo finito bene. Questo è quello che esce fuori: una Pro Patria tosta, solida, con cui è difficile giocare e che meriterebbe qualche cosa in più. Ma dobbiamo anche accettare gli episodi e saper sfruttare meglio quello che ci capita. Non dimentichiamo che abbiamo dovuto fare delle scelte forzate dalle assenze. Le rotazioni sono limitate. Ci manca la vittoria ma ci abbiamo provato. E’ un passo avanti”.

Ottimismo a cui si allinea anche Luca Bertoni. Per il centrocampista biancoblu il bilancio è comunque in attivo: “La prestazione è positiva. Nel primo tempo abbiamo creato delle occasioni, forse ci è mancata la qualità negli ultimi metri. Dobbiamo continuare a lavorare, lo stiamo facendo bene. Credo che siamo sulla strada giusta. Ci manca ancora qualcosa per riuscire a fare i 3 punti. Vincere fa morale, è chiaro. Ma questo è un gruppo forte, con grande qualità, dobbiamo rimanere positivi”.                              

Giovanni Castiglioni

LA PARTITA - LE PAGELLE - RISULTATI E CLASSIFICA LA FOTOGALLERY