Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo

Insubria Gallarate si presenta in gran stile. Protagonista nei campionati regionali

Insubria Gallarate è ufficialmente pronta. Ieri al Tennis Club di Gallarate, le atlete e lo staff che comporranno il roster delle squadre di serie C e D per la stagione 2019-20 si sono presentate alla vittà in vista dell’inizio della stagione.

Gironi_Serie CConfermata la partecipazione al campionato regionale di serie C femminile, Insubria Gallarate ha infatti avviato un Progetto Giovane serie D. L’obiettivo, un progetto tecnico finalizzato a promuovere e sviluppare l’eccellenza pallavolistica gallaratese.

Direttore tecnico del progetto Massimo Pacifico, da anni rappresentante nel mondo della Pallavolo lombarda di professionalità, conoscenza ed evoluzione, affiancato nella gestione della serie C da Marco Regnani; Luca Zanaria ed Andrea Prunali sono le new entry dello staff tecnico che si occuperanno della serie D. L’area tecnica viene completata da Eugenio Gervasini, direttore tecnico del settore giovanile e Giancarlo Paleari.

La presentazione ha visto la partecipazione di Norberto Midani, attore cabarettista (in passato comico a Zelig) e, da anni amico e sostenitore del progetto Insubria Gallarate, che ha voluto presenziare portando il proprio augurio in vista dell’imminente avvio della stagione sportiva, oltre all’Assessora allo Sport Claudia Mazzetti, le atlete e i tecnici dei due roster ed una buona fetta del mondo imprenditoriale gallaratese che Roberto Bulegato, Presidente Insubria Gallarate, ha ringraziato perché “Gallarate e la sua impreditoria sta finalmente credendo in un progetto sportivo serio con  l’obiettivo di valorizzare la qualità tecnica dello sport pallavolistico ed in particolare quello femminile anche in questa città”.

Gironi_Serie D (2) Gironi_Serie DGirone di ferro per la serie C con l’eccellenza della pallavolo regionale; per la serie D, un girone tutto da scoprire tranne poche vecchie conoscenze con le quali il confronto è sempre stato particolarmente impegnativo.
Esordio della serie C in Coppa Lombardia già da martedì 24 settembre e prima gara casalinga sabato 28 settembre alle 21.00 c/o la palestra dell’Istituto Falcone in via Matteotti contro la matricola di serie D Uboldo.

L’Assessora Claudia Mazzetti, invitata sul palco ha commentato: “Gli sport di squadra sono una palestra all’interno della quale si instaurano amicizie vere, quelle che dureranno per tutta la vita, perché quando si impara a soffrire insieme e ad aiutarsi a vicenda per il raggiungimento (punto dopo punto) di un obiettivo sportivo, si crea un legame unico. Il vostro sport, la pallavolo, è anche questo: il mio augurio rivolto a voi è di raggiungere i vostri obiettivi sportivi, ma anche di apprendere dalla vostra squadra tutti quegli insegnamenti che vi faranno diventare grandi. Nelle vittorie e nelle sconfitte.

insubria_Pacifico_Massimo_serieC-211x300Massimo Pacifico ha dichiarato: “Cosa posso dire? Anche quest’anno ci avviciniamo all’inizio del nuovo campionato con non poche difficoltà ma che affronteremo con grande entusiasmo, con un organico in parte rinnovato e credo anche “rinforzato” dalla presenza di giocatrici di grande esperienza”.

Un campionato che si presenta allo start di quest’anno assai competitivo. Dovremo confrontarci con avversarie di elevate competenza tecnica ma siamo particolarmente contenti dello spirito e della volontà che il giovane gruppo sta mettendo per trovare i giusti automatismi. Siamo fiduciosi delle nostre capacità e pronti ad entrare in campo con la giusta determinazione” dichiara Luca Zanaria, alla sua prima esperienza come allenatore di una squadra regionale.

Nei nostri tre anni passati abbiamo sempre assaporato il gusto della promozione. Con fatica ma determinazione stiamo lavorando per costruire un progetto sportivo sempre più di qualità anche e soprattutto grazie all’impegno e alla dedizione di tutto il nostro staff tecnico e alla importante collaborazione di un numero sempre maggiore di dirigenti e appassionati che stanno formando un gruppo di lavoro che negli anni potrà sicuramente farci ottenere importanti soddisfazioni. Un grazie particolare va a tutte le piccole atlete gallaratesi che rappresentano il futuro di queste squadre” conclude Bulegato.

Ricordiamo poi, nel progetto sportivo Insubria Gallarate anche l’accordo di collaborazione realizzato con le società Futura Giovani, Focol e Kolbe Legnano e Gorla per la crescita e lo sviluppo del settore giovanile.

[email protected]