Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallamano

Inizia bene il 2019 per la Pallamano Cassano: due vittorie e la Coppa Italia maschile

Parte con il piede giusto il 2019 per la Pallamano Cassano che non delude i suoi tifosi al rientro dalle vacanze natalizie: la Pallamano Femminile Cassano batte in trasferta Flavioni con il risultato di 18-21; mentre il Cassano HC supera, con il risultato di 29-22, il Fondi al PalaTacca.

Ritrova finalmente la vittoria mister Bellotti con la prima giornata di ritorno contro Flavioni: le cassanesi riescono ad imporsi già dal primo tempo, 7-13, continuando a guidare la gara anche nei secondi 30 minuti. La bella sorpresa di questo 2019 è il rientro del pivot Bianca Del Balzo, che ha deciso di concludere in anticipo la sua esperienza polacca tra le fila del Pogon. A casa Cassano non ha di certo trovato una situazione rosea, le cassanesi infatti si posizionano nelle zone basse della classifica con soli 6 punti, a pari punti con Casalgrande, e solo prima di Leno e Flavioni. Il suo ruolo dovrà essere anche quello di trascinatrice e di coordinamento con le altre esperte del gruppo per provare a risalire la china.

La classifica aggiornata serie A1 femminile
Brixen Sudtirol 19, Jomi Salerno 18 pti, Mechanic System Oderzo 17, Venplast Dossobuono 11, Leonessa Brescia 9, Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara 9, Casalgrande Padana 6, Cassano Magnago 6, Leno 5, Flavioni 0

Si conferma il Cassano HC di mister Kolec con la straordinaria vittoria casalinga contro Fondi. Un ottimo risultato che mantiene al secondo posto gli amaranto con 20 punti, sotto Pressano a 19 e Conversano a 17 punti che perde quota dopo la sconfitta contro Bolzano.
I cassanesi, anche in questa ultima giornata di andata, si dimostrano per quel che sono: tenaci, creativi e compatti; la fatica è tutta del primo tempo: è infatti il Fondi a tenere le redini della gara, Cassano avverte qualche problema in fase difensiva e tante difficoltà a concretizzare. Tant’è che Fondi ne approfitta e chiude sull’11-9. Con le adeguate contromisure Cassano nel secondo tempo non lascia spazio agli avversari: compatta la difesa e diventa letale in fase offensiva, il gioco è fatto. Il risultato consegna al Cassano anche una grande opportunità: la Coppa Italia, che andrà in scena al PalaChiarbola di Trieste dall’1 al 3 marzo. Già decisi gli accoppiamenti: Cassano dovrà vedersela proprio contro i padroni di casa, Bolzano sfiderà Bressanone, Conversano il Fasano e Pressano il Fondi.

La classifica aggiornata Serie A1 maschile
Bolzano 23 pti, Cassano Magnago 20, Pressano 19, Conversano 17, Acqua&Sapone Junior Fasano 14*, Banca Popolare di Fondi 13, Trieste 13, Brixen 12, Ego Siena 12, Metelli Cologne 9, Alperia Merano 9*, MFoods Carburex Gaeta 8, Cingoli 7, Bologna United 2 *una partita in meno.

Federica Scutellà
(foto Pallamano Cassano)