Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Mercato, Varese Calcio

Il Varese muore, i giocatori si muovono. Ecco i colpi di mercato

Ad un passo dal fallimento, al momento non esiste quasi più niente del Varese. Né un centro sportivo, né uno stadio, né un settore giovanile (in molti saranno assorbiti dalla nascente Accademia Varese), né una prima squadra. I giocatori di questa stagione si stanno accasando altrove. Salto in avanti per i difensori Travaglini, M’Zoughi (tutti e due classe 2000) e Simonetto. I primi due sono vicinissimi alla Serie C rispettivamente con FeralpiSalò e Giana Erminio, mentre il centrale che ha vestito i colori biancorossi per 11 anni è andato in Serie D al Pontisola. E’ vicinissimo al Telgate, invece, il centrocampista Gestra che dovrebbe accasarsi nel club di Eccellenza che punta ad un campionato di vertice.
Ha l’imbarazzo della scelta Roberto Scaramuzza, l’esterno rinato in maglia biancorossa che ha dovuto rinunciare alla Castellanzese per una questione logistica. A volerlo è il Busto 81, club di Eccellenza, ma il giocatore, che ha tante richieste in Svizzera, può permettersi di attendere una chance in Serie D. E’ invece sceso di categoria Lorenza Lercara che ha scelto l’ambizioso Gavirate, club che punta dritto all’Eccellenza.

Riguardo allo staff, il preparatore dei portieri Ermes Berton andrà alla Caronnese dove ritroverà mister Roberto Gatti.

Elisa Cascioli