Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Il San Michele inizia ad assaporare la prima categoria. Saporiti: “Progetto ambizioso”

Ci ha pensato il “Mylius Cafè” nella splendida cornice dell’omonima villa del varesotto ad accogliere quella squadra che per la primissima volta nella sua storia giocherà la prima categoria, il San Michele.
Con l’umiltà e l’entusiasmo della debuttante, la squadra che lo scorso anno ha vinto la seconda categoria e si è laureata anche vice campione in coppa Lombardia, ha alzato il sipario dichiarando in primis di volersi divertire.

allenatori san micheleLa società giallonera ha lasciato gli onori di casa al presidente Pietro Bartolomei che ha semplicemente detto:Una neopromossa parte per salvarsi come è giusto che sia, ma la realtà è che poi si cerca sempre di fare un po’ meglio dell’obiettivo iniziale“.
A lui fa eco il ds Mezzera:Dobbiamo cercare di arrivare il più in alto possibile, siamo contenti di aver confermato il gruppone ma allo stesso modo anche degli acquisti fatti e dei giovani inseriti, attendiamo i calendari di campionato e coppa per capire quale sarà il nostro percorso“.

saporiti_san micheleSpazio poi ad una delle novità, il mister Gabriele Saporiti. L’ex Gorla Maggiore e Cantello Belfortese non vede l’ora di iniziare: “Quello che posso dire è che non avremo paura di nessuno e che dobbiamo puntare a salvarci il prima possibile per poi toglierci delle soddisfazioni, è vero siamo nuovi qui ma nessuno ci vieta di mettere il bastone tra le ruote a tutte le big“.

Come mai hai scelto proprio questa piazza?
Mi è piaciuto il progetto, c’è ambizione, c’è una società giovane che però ha le idee chiare e ha voglia di crescere ed ingrandirsi, c’è molta carica qui”.

La carica però non manca nemmeno a te e forse, viste le tue precedenti esperienze non terminate come avresti voluto, hai anche voglia di riscatto.
Io sono stato benissimo sia a Gorla sia a Cantello e sono stato trattato benissimo, riscatto nei loro confronti assolutamente no, riscatto calcistico certo perchè mi è spiaciuto lasciare le cose a metà, la voglia di stare sui campi e di dimostrare è tantissima, se non fosse così sarebbe un problema“.

presentazione san michele_2I gialloneri si ritroveranno il 17 agosto mentre il 25 si regaleranno i primi novanta minuti amichevoli probabilmente con l’Olimpia (in attesa di conferma ndr). Poi ci sarà modo invece per assaporare quel campionato (e quella coppa) tanto desiderato: la prima categoria.

Rosa 2019/2020
Portieri: Bianchi (1997), De Leo (1985)
Difensori: Agosti (1993), Bilato (1994), Ceccarelli (1987), Cervellin (2000), De Taddeo (1999), Di Stefano (1999), Ghezzi (1993), Smeraglia (1994)
Centrocampisti: Bartolomei (1993), Caturano (1991), Cereti (1992), Cova (1989), Ricci (1999), Tancredi (2000), Tenti (1996)
Attaccanti: Boscolo (1999), Candiloro (2000), Ciccone (1992), D’Andolfi  (1993), Landi (1992), Mastropietro (1996), Nicora (1993).
Allenatore: Gabriele Saporiti
Vice allenatore: Gabriele De Caro, Matteo Procopio
Allenatore dei portieri: Delio Realini

Mariella Lamonica