Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D

Il post derby di Coppa. Manzo: “Felice ma non ci accontentiamo”. Roncari: “Siamo all’inizio”

Con il 5-2 rifilato alla Castellanzese nel derby del turno preliminare di Coppa Italia di Serie D, il Legnano si è qualificato per il turno successivo in cui sfiderà la quotata Folgore Caratese.
Le impressioni che i lilla hanno destato sono ottime e mister Manzo non può che essere contento della prova. “Siamo felici di quello che abbiamo fatto, si sono viste delle belle giocate e dei bei gol, ma non ci accontentiamo pensando che siamo forti. Quando siamo stati in vantaggio di 2 o di anche 3 gol, ci siamo abbassati, ci siamo imbruttiti e abbiamo iniziato a non muoverci più senza palla. Dobbiamo migliorare proprio in questo e sulla gestione della gara e dobbiamo continuare a lavorare sodo”. Sulla rosa a disposizione, aggiunge: “E’ una bella squadra, ho giocatori di qualità e che hanno voglia di applicarsi. Questo è un terreno fertile per me e i ragazzi mi stanno sospendendo in positivo. Non so dove potremo arrivare dal punto di vista dei risultati, ma i miei giocatori hanno grandi valori”.

Fiorenzo Roncari, tecnico della Castellanzese, commenta: “Siamo all’inizio della stagione e qualche passo falso ci sta, proprio come l’anno scorso. Abbiamo commesso degli errori e mi dispiace per l’eliminazione e per i cinque gol subiti, ma ci sta. Abbiamo fatto la scelta di fare giocare i nostri giovani e cresceranno durante la stagione anche grazie ai più esperti che daranno loro la mano. Nessuno è esente da colpe quando ci sono prestazioni come queste”.

 

- LA PARTITA