Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Il Cas ospita la capolista, Besnatese-Cassano da tripla, il Fagnano non può sbagliare

Quintultima giornata del girone d’andata con tutte le squadre che scendono in campo domani (domenica) alle ore 14.30 per il turno numero 11.

I DERBY – Sono tre i derby tutti varesotti in programma e un altro, molto sentito, che vedrà opposte invece Sedriano e Meda, due formazioni che sono appaiate a 17 punti in classifica e che non stanno attraversando un buon momento. Il Meda, infatti, non vince dal 12 ottobre e ha perso contatto con la capolista Gavirate; il Sedriano, invece, è reduce da due ko consecutivi con Union Villa Cassano e Olimpia. Per entrambe, dunque, ottenere una vittoria sarebbe l’ideale per scacciare qualche fantasma.
Quanto ai derby varesotti, la primatista Gavirate andrà a Busto Arsizio in casa di un Cas Sacconago che ha stupito ancora in trasferta (terzo successo di fila) ma che finora tra le mura amiche ha raccolto solo due pareggi in cinque match e non si è quindi ancora sbloccato. Il Gavirate, dall’altra parte, ha superato brillantemente il momento di assestamento dopo i gravi infortuni che hanno colpito alcuni elementi importanti (+6 sulle inseguitrici) e nelle ultime tre sfide ha segnato la bellezza di 13 gol imponendosi su Universal Solaro, Magenta e Fagnano.
Promette grande equilibrio Besnatese-Union Villa Cassano. I padroni di casa domenica scorsa a Vittuone hanno festeggiato il secondo successo in due turni e hanno abbandonato le zone calde della graduatoria; lo stesso vale per l’Union Villa Cassano di Nicolò Brebbia (il centrocampista sarà squalificato per la doppia ammonizione rimediata contro il Vighignolo) che ha portato a quattro la striscia di risultati utili. Infine, andrà ad Uboldo al cospetto dell’Uboldese il Gorla Maggiore di mister Contaldo, che arriva dalla battuta d’arresto interna contro il Morazzone.

IN CASA – Dopo lo scalpo a Gorla Maggiore che è valso la terza vittoria di fila, il ritrovato Morazzone torna di fronte al pubblico amico per affrontare la Base 96 Seveso che in trasferta finora ha perso soltanto contro il Meda, ma che domenica è stata superata dal Cas. Il fanalino di coda Fagnano attende il Magenta, penultimo, e il calendario propone agli uomini di Piana una buona occasione per accorciare la distanza con una diretta concorrente.

IN TRASFERTA – La seconda in classifica Olimpia (insieme all’Uboldese) è di scena sul campo dell’altalenante Vighignolo e vuole continuare la sua marcia spedita nelle zone nobili. Chiudono il turno Vittuone-Universal Solaro.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini