Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio Amatoriale

Greov – Prime tre a segno, sei gol per Luca Colavito

E’ ripartito il campionato Greov: grazie all’opera di volenterosi spalatori che hanno ripulito il rettangolo di gioco dalla neve e dal ghiaccio, si è potuto giocare l’undicesima giornata. La decima è stata spostata in coda al calendario in quanto non ci sarebbe stato spazio per un turno infrasettimanale.

E’ stata una giornata che ha visto le prime della classe un po’ in difficoltà, soprattutto nei primi tempi, anche se poi alla fine tutto si è svolto come da copione. Hanno aperto i giochi le formazioni dell’Happy Dog Team e del Tondino, gara che ha visto prevalere i bianchi di capitan Edoardo Campi con non poca fatica. Dopo la rete iniziale dell’Happy Dog con Diego Rovera il Tondino è giunto al pareggio grazie ad un’autorete di Matteo Crugnola per poi chiudere a suo favore l’incontro con le reti di Andrea Rosati ed Edoardo Campi.

Anche nel secondo incontro il risultato si è sbloccato nel secondo tempo. La capolista Real Bobbiate ha faticato più del dovuto per aver ragione del Seven League a cui non è bastato l’incontenibile Ernest Makaj (un gol e due traverse per lui) e le parate di Davide Mazzuca. Per il Real Bobbiate in evidenza il solito Simone Romano, autore di una tripletta, e Davide Cinello, doppietta. La sesta rete è stata messa a segno da Adi Dimo. Per il Real Bobbiate questa vittoria dovrebbe consentire un po’ di tranquillità per la prossima gara dove affronterà il fanalino di coda degli Amici di Sergio mentre gli avversari diretti dovranno vedersela con La Refunda e col Seven League.

Impresa quasi epica del Bilcare Research che non ha saputo approfittare della confusione che regnava nella fila de Le Aquile. Il risultato finale premia i rossi albanesi, sulla carta sicuramente più forti, ma un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Formazione rimaneggiata quella dei castiglionesi che in pratica hanno giocato senza un vero portiere ma con tanto impegno che però non è bastato per i tre punti. Per Le Aquile sono andati a segno Mario Hajdaraj, doppietta per lui, Dede Ortegu e Abdelkibir El Ouargui; per il Bilcare i marcatori sono stati Umberto Gallo, Andrea Moroni e Gianluca Scolari.

Anche per il Carnago Football Club, impegnato contro il Real Comtec, l’inizio non è stato dei più esaltanti e solo nel finale gli uomini di mister Gabriele Frasson sono riusciti ad imporsi. Inizio scoppiettante per il Real Comtec che mette a dura prova la difesa del Carnago e riesce anche a passare in vantaggio con Fabio De Giacco ma non riesce ad approfittare del vantaggio e concede ampi spazi agli avversari che pervengono al pareggio con Luca Piantella. Il risultato prosegue con continui capovolgimenti di fronte sino alla zampata di Francesco Lo Re che porta il risultato sul quattro a tre e subito dopo Luca Angeretti sigla il definitivo cinque a tre.

Saga dei gol nell’ultimo incontro della giornata dove il Tecnolink ha superato senza difficoltà gli Amici di Sergio e il risultato di undici a due ne è la riprova. Sestina per Luca Colavito e doppiette per Roberto Zanetti e Hichiam El Barouali per il Tecnolink reti di Nicolas La Spada e Simone Antonazzi per gli Amici di Sergio.

Risultati 10^ giornata campionato: Happy Dog Team-Tondino 2.0 1-3; Real Bobbiate-Seven League 6-2; Amici di Sergio-Tecnolink FC 2-11; Carnago Football Club-Real Comtec 5-3; Le Aquile-Bilcare Research 4-3; Riposo: La Refubda

Classifiche: Real Bobbiate 25; Tondino 24; Carnago Football Club 22; Tecnolink FC 18; Happy Dog Team 16; Seven League 15; La Refunda 11; Le Aquile 9; Real Comtec 7; Bilcare Research e Amici di Sergio 0.

Prossimo 11^ giornata: Bilcare Research-Real Comtec; Amici di Sergio-Real Bobbiate; Seven League-Carnago Football Club; La Refunda-Tondino 2.0; Tecnolink FC-Happy Dog Team; Riposo: Le Aquile

Francesco Vergante