Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Calcio Amatoriale

Greov – Elkos si prende il big match, il Tondino ne approfitta

Lo scontro fra il FC Elkos e il Carnago FC ha favorito il Tondino che ora guida la classifica del campionato con un punto di vantaggio sulle due rivali. La settima giornata ha visto anche il ritiro dalla competizione del Real GS Miotti ed ha così creato un turno di riposo per le squadre che avrebbero dovuto affrontarlo, falsando un po’ il prosieguo della manifestazione.

Le serate calcistiche del Greov si erano aperte giovedì con la sfida fra Real Bobbiate e Happy Dog Team. Vittoria netta per gli uomini di Daniele Nardi grazie alle doppiette di Simone Ruffo e Stefano Morello mentre il gol della bandiera per la formazione di Alessio Costa è stato messo a segno dal bomber Diego Rovera. Per il Bobbiate una boccata d’ossigeno per un rilancio verso posizioni di classifica più consone, visto i trascorsi della società.
La seconda gara ha visto l’affermazione del Tondino su Le Aquile e con la conquista di questi tre punti la formazione guidata da Matteo Di Maso è balzata al comando della classifica. Le cinque reti peri bianchi portano le firme di capitan Edoardo Campi e Federico Turri, autori di una doppietta a testa, e dell’intramontabile Giovanni Di Clemente. Il gol della bandiera per la formazione albanese è stato messo a segno da Pllumb Mosheqaj.

Venerdì una sola gara ma che ha riempito gli spalti, Carnago contro Elkos e ancora una volta la compagine di Claudio Braccia si è dimostrata la bestia nera per la società del Presidente Paolo Carabelli. Vittoria che non lascia dubbi sulle forze espresse in campo, più concentrati i verdi dell’Elkos, più in affanno gli uomini di mister Gabriele Frasson e alla fine la doppietta di Giuseppe Guzzi, che fra l’altro ha calciato un rigore sulla traversa, e la rete di Luca Colavito hanno prevalso sulla sola rete di Tommaso Pagani. A favore dell’Elkos anche il miglior giocatore della serata, palma vinta da Alessandro Procopio.
Chiusura della giornata calcistica col botto del Paradiso della brugola che liquida il Seven League con un tennistico sei a due. La compagine di Francesco Catena non ha saputo ripetere la prova della scorsa settimana e, nonostante le reti di Mamadou Sagna e Federico Di Palma, ha dovuto cedere la posta ai più agguerriti uomini guidati da Rino Caturano. I bianchi sono andati in reti due volte con Carmine Saggese e una volta a testa con Stefano Cassetta, Alejandro Quiroz, Fabrizio Pozzi e Alessandro Pillon, che ora appaiano il Real Bobbiate in classifica e che sarà l’avversario della prossima settimana.

Risultati settima giornata: Real Bobbiate – Happy Dog Team 4 – 1; Le Aquile – Tondino 2.0 1 – 5; F.C. Elkos – Carnago F.C. 3 – 1; Paradiso della brugola – Seven League 6- 2; The Strikers – Real GS Miotti 4 – 0

Classifica: Tondino 2.0 punti 19; Carnago FC e FC Elkos punti 18; Seven League: 12; Happy Dog Team: 10; Paradiso della Brugola e Real Bobbiate: 7; Le Aquile 5; The Strikers 3.0 punti 3 e Real GS Miotti punti 0.

Prossimo turno (5/6/7 dicembre): Happy Dog Team – The Strikers; Seven League – Tondino 2.0; Carnago FC – Le Aquile; Paradiso della brugola – Real Bobbiate; Real Gs Miotti – FC Elkos (N.D. x rinuncia GS Miotti)

Riccardo Ratti