Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Calcio Amatoriale

Greov – Elkos e Carnago a punteggio pieno. Un rinvio, il Tondino gioca a tennis

Dopo la pausa per le festività del 1 novembre è ripartito il Campionato Greov, giunto alla 4^ giornata. In testa sempre il duo formato dai campioni in carica del Carnago F.C e dalla Elkos. Chi delle due ha faticato di più è stata senz’altro la formazione di Claudio Braccia che la spuntata di misura sul Paradiso della Brugola ed è proprio mancato un giro di chiave perché i bianchi di mister Rino Caturano non raggiungessero il pareggio.

La quarta giornata è iniziata con un rinvio, per indisponibilità del campo, fra il Real Bobbiate e The Strikers 3.0; la gara sarà recuperata molto probabilmente dopo la pausa natalizia. La seconda gara ha visto il successo del Tondino contro il Real GS Miotti con un punteggio tennistico. In campo la difesa più battuta e quella che ha subito meno reti di tutti e il pronostico non poteva dare esito diverso. Note di merito per Christian Ragusa del GS Miotti che, nonostante le reti subite, figura fra i migliori portieri di questo campionato e anche questa volta il migliore in campo fra i suoi. Per il Tondino l’intramontabile Giovanni Di Clemente è risultato il migliore dei blancos mettendo a segno anche una doppietta che ha lanciato poi la sua squadra alla vittoria.

Il Carnago è riuscito ad avere la meglio del coriaceo Seven League solo nel secondo tempo e grazie ad un buon gioco di squadra che ha portato il suo uomo più rappresentativo, Luca Piantella, a siglare una quadripletta e a staccare per la quarta volta consecutiva su quattro gare la palma di miglior giocatore della serata. Per il Seven League buone le prestazioni di Erald Marra, autore dei gol della sua compagine, e di Mamadou Sagna.

Senza storia la gara fra Happy Dog Team e le Aquile. Gli uomini in maglia nera con questa vittoria hanno superato in classifica gli avversari e si sono insediati al quarto posto. A segno con una doppietta Diego Rovera alla quale si sono aggiunte i gol di Michele Baggiani e Andrea Basso; all’asciutto i bomber della formazione albanese anche per la bona prova dell’estremo difensore del Happy Dog, Marco Papa. Per chiudere, ritorniamo all’inizio con l’incontro fra Paradiso della Brugola e FC Elkos giusto per segnalare le quattro reti messe a segno da Giuseppe Guzzi per la Elkos e alle tre reti di Alejandro Quiroz, fra l’altro migliore in campo per questa gara, per i bianchi del Paradiso della Brugola.


Risultati quarta giornata
: Real Bobbiate – The Strikers: rinv.; Real Gs Miotti – Tondino 2.0: 2 – 6; Seven League – Carnago F.C.: 2 – 6; Happy Dog Team – Le Aquile: 4- 0; Paradiso della brugola –F.C. Elkos: 4 – 5.
Classifica: Carnago FC, FC Elkos punti 12; Tondino 2.0: 10; Happy Dog Team: 7: Seven League: 6; Le Aquile: 5; Paradiso della Brugola, Real Bobbiate: 1; Real GS Miotti e The Strikers 3.0 punti 0.
Prossimo turno (14/15/16 novembre): Happy Dog Team – Seven League; The Strikers 3.0 – Tondino 2.0; Real Bobbiate – Carnago FC; Paradiso della brugola – Real GS Miotti; FC Elkos – Le Aquile.

Riccardo Ratti