Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio Amatoriale

Greov – Carnago in vetta, big match al Tondino. Happy Dog Team con un ex professionista

Dopo sei giornate il F.C. Elkos perde la testa e lancia in vetta, in solitario, il Carnago F. C. Il Tondino raggiunge la seconda posizione mentre il Seven League consolida la quarta posizione.

La sesta giornata si è aperta con una sfida di cartello, Tondino e Elkos, con in palio la seconda posizione per gli uomini di Matteo Di Maso e il consolidamento della prima per la formazione di Claudio Braccia. I bianchi del Tondino hanno iniziato controllando tutti i palloni giocabili e non permettendo ai primi della classe dell’Elkos di imbastire azioni degne di nota.  Il gol della bandiera per la formazione di Roberto Zanetti, migliore fra i suoi, giungeva solo nel finale, ad opera di Giuseppe Guzzi, quando ormai mancavano solo un paio di minuti alla fine. Per la formazione di capitan Edoardo Campi le reti sono state messe a segno da Diego D’Antonio, Luca Rosati, Andrea Rosati e dalla doppietta di Giovanni Di Clemente.
Nella seconda gara esordio con gol per l’ex giocatore del Varese Mavillo Gheller. Il difensore ha debuttato nelle fila del Happy Dog Team che si sono poi imposti sul Paradiso della brugola. Le altre reti per la formazione giallonera sono state messo a segno da Andrea Basso, autore di una doppietta, Alessio Costa e Diego Rovera, per gli avversari doppietta di Alessandro Tatasciore.

Nella seconda serata il Carnago ha abbattuto gli Strikers con il pesante punteggio di undici reti a due. Ancora una volta in evidenza, nella squadra capolista, Luca Piantella che è sulla buona strada per bissare il premio già vinto lo scorso anno quale miglior giocatore. La gara è stata dominata dagli uomini di mister Gabriele Frasson e le ti sono state messe a segno da Tommaso Pagani, doppietta per Luca De Tomasi, tripletta per Andrea Civiero e cinquina per il topo player della serata, Luca Piantella. Per gli Strikers consolazione con le reti di Giuseppe Pierini Ascione e Andrea Tixon.
Ultima gara in programma, visto la mancata presentazione del GS Miotti che regala così i primi tre punti al Real Bobbiate, quella disputata fra il Seven League e Le Aquile. Gara combattuta con continui ribaltamenti di fronte e abbastanza equilibrata fino al termine del primo tempo poi, nel secondo tempo, il miglior affiatamento fra gli uomini di Francesco Catena ha decretato la vittoria per il Seven. Per i quarti in classifica doppietta di Erald Marra e reti per Mamadou Sagna e Marco Selvaggio; per la formazione albanese le reti portano la firma di Altin Mosheqaj, Dede Ortegu e Matteo Nalesso


Risultati sesta giornata
: Tondino 2.0 – F.C. Elkos: 5 – 1; Happy Dog Team – Paradiso della brugola: 5 – 2; Carnago F.C. – The Strikers 3.0: 11 – 2; Seven League – Le Aquile: 5- 3; Real GS Miotti – Real Bobbiate: 3 – 0

Classifica: Carnago FC punti 18; Tondino 2.0: 16; F.C. Elkos: 15; Seven League: 12; Happy Dog Team: 10; Le Aquile: 5; Paradiso della Brugola 4, Real Bobbiate: 4; The Strikers 3.0 e Real GS Miotti punti 0.

Prossimo turno (28/29/20 novembre): Real Bobbiate – Happy Dog Team; Le Aquile – Tondino 2.0; F.C. Elkos – Carnago FC; Paradiso della brugola – Seven League; The Strikers – Real GS Miotti.

Riccardo Ratti