Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Ciclismo

Gran Prix Valli Varesine a Laveno, la pioggia non rovina la festa dell’MTB San Martino

Il nubifragio notturno rovina la festa per il trentennale dell’MTB San Martino (in foto a destra) ma non ferma il Gran Prix Valli Varesine. L’instancabile e generoso Claudio Contini, con i suoi esperti collaboratori, non si sono scoraggiati: un “taglio” del percorso, qualche piccola modifica “qua e là” e tutto è pronto per l’XCO del Trentennale.
Sono stati 142 i bikers che hanno preso il via domenica di cui circa 120 sono arrivati al traguardo, numeri non “consoni” al Gran Prix di quest’anno ma per gli amatori il meteo “gioca” un ruolo fondamentale. Il percorso in condizioni d’asciutto è spettacolare e divertente, uno dei più bei percorsi di Varese e non solo, ma dopo il diluvio notturno (ha smesso di piovere alle 8.30 circa) è però successo quello che chi conosce lo SCAG (ex percorso di motocross) immaginava: il fondo argilloso ha reso salite e discese al limite della praticabilità e in diversi punti i bikers sono stati costretti al piede a terra e ogni tanto è stato indispensabile una sosta per liberare il “carro” e pulire grossolanamente la bike dal “fango colloso” che bloccava le ruote (oltre a cambio e catena).

BMT san martinoL’MTB San Martino, come sempre, aveva preparato tutto al meglio: percorso pulito in modo impeccabile, realizzazione di passaggi tecnici e spettacolari costruiti “artificialmente” con evidente capacità professionale, ottima dislocazione dei presidi sul percorso con personale attento e competente. Doveroso, quindi, un ringraziamento ed i complimenti a loro oltre agli auguri per i 30 anni che rappresentano “la storia” dell’MTB varesina.

Per quanto riguarda le gare, in accordo con i giudici è stato deciso di ridurre di un giro le prove degli amatori mentre sono rimasti invariati quelli delle prove di Esordienti ed Allievi: il terreno pesante e la conseguente bassa media hanno fatto “sforare” le gare dei giovanissimi che hanno tagliato il traguardo in condizioni fisiche al limite e ritardato le partenze degli amatori. Anche i tempi di questi ultimi sono stati alti per un XCO e le MTB al traguardo erano in condizioni “indicibili”; forse sarebbe stato opportuno ridurre di 2 giri le prove amatori ed 1 giro le prove dei giovanissimi (che avevano anello gara ridotto a circa la metà di quello amatori), ma il “senno di poi” insegna e noi organizzatori del Gran Prix “amiamo” imparare anche e soprattutto dalle situazioni “difficili”.

La classifica Team ha visto prevalere il Team Como Bike davanti al Team Oliveto (in foto in alto) con il team Varesino MTB San Martino (organizzatore della prova) sul terzo gradino del podio.
Il prossimo appuntamento nonché ultima Prova del Gran Prix VV.VV. sarà il 22 settembre a Borgo Ticino (NO) con l’organizzazione di Ride For Fun in collaborazione con No Work Team.

CLASSIFICHE
ES
: 1) Ferrara G. (Sirone Bike) – 2) Forlani F. (Alba Orobia Bike) – 3) Castellucci R (Sirone Bike)
AL: 1) Uderzo R. (Pavan Free Bike) – 2) Martinoli V. (Team Ju Green) – 3) Bassi A. (Pavan Free Bike)
Donne: 1) Ventura A. (Valceresio Bike)– 2) Pesatori Valentina (Team Oliveto) – Huckvale M. (Bicitime R.T.)
JMT: 1) Rigano M. (Team Rive Rosse) – 2) Menon C. (Team Rive Rosse) – 3) Bianchi S. (Pavan Free Bike)
ELMT1: 1) De Carlo l. (Team Oliveto)- 2) Baratella S. (MTB San Martino)- 3) Valsecchi A. (Team Oliveto)
ELMT2: 1) Roncoroni G. (Falchi Blu) – 2) Corti N. (Team Oliveto) – 3) Codeghini G. (Team Oliveto)
M1: 1) Bettagno M. (Valceresio Bike) – 2) Carlettini R. (Como Lake) – 3) Redaelli R. (Team Oliveto)
M2: 1) Salmoiraghi D. (Team Clamas) – 2) Redaelli G. (Team Oliveto) – 3) Mussolin A. (Bici Bike 93)
M3: 1) Canal A. (Como Lake) – 2) Grigis M. (Team Le Marmotte) – 3) Palombi G. (Aggressive Bike Center)
M4: 1) Monetta A. (Team Uslenghi) – 2) Robbiani R. (Bici Bike 93) – 3 Riccardi A. (Bicitime R.T.)
M5: 1) Pasinelli G. (Bici Bike 93) – 2) Giani F. (Bicitime R.T.) – 3) Tabacchi A. (GC Campo dei Fiori)
M6: 1) Berlusconi M. (Team Spacebike) – 2) Aldegheri D. (All 4 Cycling) – 2) Lucherini R. (Bicitime R.T.)
M7+: 1) Bano G. (VV.F. Varese) – 2) Acquistapace G. (Team Como Lake)

 [email protected]