Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

Pro all’inferno e ritorno: 2-2 a Gozzano

Gozzano (No) – La Pro Patria arriva tardi. Ma arriva. Prepara una partita. E se ne ritrova un’altra. Pareggio agganciato allo scadere dopo un primo tempo davvero tremendo. Battistini e Le Noci (su rigore al 95′) sigillano il 2-2. Il Gozzano va a schiantarsi dopo il penalty parato da Tornaghi a Fedato.

FISCHIO D’INIZIO - Sesto incrocio negli ultimi 543 giorni. Nei 5 precedenti (tra Campionato, Coppa Italia e Poule Scudetto), 4 pari e un successo biancoblu (0-2 a Vercelli il 6 aprile scorso). Seconda volta assoluta al D’Albertas. Se la Pro non vince da 5 gare (ma non subisce reti da 203′), il Gozzano non perde da 3. Nell’anticipo, la Pergolettese ottiene i 3 punti per la prima volta superando 2-1 in rimonta l’AlbinoLeffe. Nel pomeriggio, Pistoiese-Monza (0-1) unico confronto tra le prime 10.

IN CAMPO – Fuori Cottarelli, Ghioldi e Brignoli e con Fietta e Colombo non al top, Javorcic dispone di scelte (quasi) obbligate a centrocampo. Quindi mediana inedita con Palesi/Bertoni/Pedone in mezzo, Spizzichino e Masetti sugli esterni. In avanti, Defendi affianca Mastroianni. Dall’altra parte, Sassarini non abdica al 3-4-2-1 ultimo scorso. Out Tordini per squalifica.

LA PARTITA – Prima frazione con poca storia. Cioè, poca Pro e tanto Gozzano. Uno/due a cavallo della mezz’ora. Bruzzaniti su corner (29′), Fedato dopo una palla persa da Lombardoni (39′). Nella ripresa locali vicini al terzo gol: Tornaghi para un rigore a Fedato (20′). Lì scatta il quarto d’ora tigrotto con Battistini che accorcia (76′). E Le Noci che impatta su rigore al 95′. Remontada completata (2-2).

RISULTATI E CLASSIFICALE PAGELLELA SALA STAMPA

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

50′ rigore per la Pro Patria, fallo su Kolaj. Le Noci trasforma: 2-2! Finale rutilante. Punto acciuffato per i capelli. Domenica la Pistoiese allo “Speroni“.

45′ ancora 5′ di recupero.

44′ Zucchetti per Bruzzaniti.

39′ Le Noci per Boffelli. Pro a trazione anteriore. Barreto costretto ad uscire: entra Fasolo.

37′ Barreto si fa subito male.

35′ doppio cambio Sassarini. Barreto e Gemelli per Fedato e Tomaselli. Ancora Battistini addosso a Crespi. Tutta un’altra partita.

31′ accorcia la Pro Patria. Battistini di testa su calcio d’angolo: 2-1!

28′ Bruzzaniti vicino alla doppietta, diagonale fuori di poco.

25′ sponda di Parker per Kolaj che conclude fuori. Buona combinazione.

20′ Tornaghi respinge il penalty di Fedato.

19′ rigore (molto discutibile) per il Gozzano. Fallo di Battistini (ammonito, salterà la prossima). Entra Marcone per Masetti.

18′ Parker si gira senza trovare la porta con il sinistro.

15′ Kolaj sfrutta un errore (l’unico) della difesa avversaria. Ma scarica addosso a Crespi. Segnali di Pro.

12′ angolo bustocco. Fallo su Crespi.

10′ altro corner cusiano, niente da segnalare.

5′ la Pro cerca di rientrare in partita. Ma costruisce poco.

18.29 si riparte! Triplo cambio Javorcic. Parker, Kolaj e Galli per Defendi, Pedone e Spizzichino. Masetti passa a destra, Kolaj enganche.

PRIMO TEMPO

45′ si chiude senza recupero: 2-0 che non fa una grinza.

39′ raddoppio Gozzano. Palla persa da Lombardoni, Fedato ne approfitta in diagonale: 2-0! Pro (di fatto) non pervenuta. Certamente non pronta alla cifra (tecnica ed agonistica) del match.

32′ ammonito Bertoni. Tigrotti in apprensione. Rolle da fuori, a lato di poco.

31′ ancora il Gozzano, Tornaghi se la cava in angolo su tracciate dalla distanza di Guitto.

29′ vantaggio locale. Bruzzaniti di testa sul quinto corner piemontese: 1-0! La Pro Patria fatica a leggere la partita.

25′ primo angolo biancoblu. Poi un secondo, sugli sviluppi destro di Lombardoni alto.

19′ giallo a Masetti. Tomaselli difficilmente contenibile. C’è più Gozzano in avvio.

16′ Mastroianni sventa sulla linea un colpo di testa di Emiliano. Pro in sofferenza.

10′ angolo per il Gozzano, nulla di fatto.

7′ ammonito Tomaselli.

17.30 si parte! Maglie tradizionali.

Altro pomeriggio fradicio. Pullman del Pro Patria Club con problemi al radiatore. Arrivo ritardato dopo sostituzione mezzo. Formazione tigrotta secondo previsioni. Fasce di campo al limite della praticabilità.

IL TABELLINO
Gozzano – Pro Patria 2-2 (2-0)
Gozzano 3-4-2-1: Crespi; Emiliano, Uggè, Rizzo; Tumminelli, Guitto, Rolle, Bruzzaniti (44′ st Zucchetti); Tomaselli (35′ Gemelli), Fedato (35′ st Barreto, 39′ st Fasolo); Bukva. A disposizione: Fiory, Pedretti, Salvestroni, Mutti, Vono, Secondo, Brolo, Scotto. Allenatore: David Sassarini
Pro Patria 3-5-2: Tornaghi; Battistini, Lombardoni, Boffelli (39′ st Le Noci); Spizzichino (1′ st Galli), Palesi, Bertoni, Pedone (1′ st Kolaj), Masetti (19′ st Marcone); Defendi (1′ st Parker), Mastroianni. A disposizione: Mangano, Molnar, Fietta, Colombo, Molinari, Ferri. Allenatore: Ivan Javorcic
Arbitro: Daniele De Tommaso di Rimini (Bianchini di Perugia e D’Angelo di Rimini)
Marcatori: Bruzzaniti (G) al 29′, Fedato (G) al 39′ pt; Battistini (PP) al 31′, Le Noci (PP) su rigore al 50′ st
NOTE: terreno ai confini della praticabilità.  Ammoniti: Tomaselli (G), Masetti (PP), Bertoni (PP), Battistini (PP) Angoli: 8-5  Recupero: 0′ pt / 5′ st

Giovanni Castiglioni