Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Mercato, Pallacanestro

Gergati torna a Varese. Robur gigantesca

Il varesino Lollo Gergati è tornato a casa. La Robur et Fides lo ha annunciato ufficialmente in mattinata sulla sua pagina facebook. Un colpo che va a chiudere il cerchio su un mercato molto attivo portato avanti dalla società di via Marzorati. L’obiettivo è ben preciso: fare sì che il prossimo anno la squadra gialloblù possa essere una delle grandi protagoniste del campionato di serie B.

Gergati è un giocatore voluto fortemente dal general manager Claudio Corti che lo ha riportato a Varese dopo le ultime due stagioni in A2 con la maglia di Tortona. L’atleta 35enne e figlio d’arte gioca in maglia Robur nella stagione 2002/2003; passa poi a Vigevano e nel 2004 approda in Serie A nella Pallacanestro Biella. Si trasferisce per un anno a Pavia e nella stagione 2007-08 torna in Serie B1 a Lumezzane. Nel 2008  Stefano Pillastrini lo chiama a Varese per giocare in Legadue, ricoprendo soprattutto il ruolo di guardia; come playmaker, infatti, la squadra biancorossa ha già Randy Childress e l’altro varesino Marco Passera.
Il suo cammino professionistico fra serie B e A2 prosegue alla neonata Leonessa Brescia, a Torino e a Mantova dal 2015 al 2017. Ultima tappa Tortona, prima del suo ritorno a Varese dove vince nel 2018  la Coppa Italia di categoria.

Lollo Gergati va quindi a completare il roster di una squadra che ha già ingaggiato altre due conoscenze del basket varesino: Marco Allegretti e Simone Gatti, quest’ultimo proprio prodotto delle giovanili gialloblù. Oltre a loro c’è anche Christian Gatto, ex Pallacanestro Varese e nella scorsa stagione nella squadra di Attilio Caja.

Benedetta Lodolini