Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Femminile, Terza Categoria Varese

Gazzada Schianno, il calcio (anche rosa) è OraSport: “Progetto intrigante”

A Gazzada Schianno è nata una nuova e frizzante realtà di calcio. Si tratta dell’OraSport che avrà come campo di riferimento per le partite quello di via per Lozza, mentre gli allenamenti si svolgeranno sul terreno di gioco di via Alessandro Manzoni.
A ruotare attorno a questo freschissimo polo gialloblù saranno ben quattro squadre: due maschili, che prenderanno parte rispettivamente al campionato di Terza Categoria e a quello Allievi, e due femminili, una a 11 che sarà iscritta alla Promozione (FIGC) e una a 7 che continuerà il percorso de Le Gazze che da tanti anni ormai fanno presenza fissa con ottimi risultati nell’Eccellenza del CSI Varese.

Dopo che la SolbiateseInsubria ha lasciato Gazzada Schianno prendendo la via di Solbiate Arno e tornando un po’ alle origini con la Solbiatese, nel paese alle porte di Varese si ricomincia a respirare di nuovo aria di sport e, in particolare, del tanto amato calcio che sarà tinto in egual misura di azzurro e di rosa.
A domeniche alterne si potrà infatti assistere alle gare della Terza Categoria maschile e a quelle della formazione femminile a 11, mentre il sabato sarà dedicato agli Allievi e alle calciatrici a 7 (per loro il campo sarà ridotto). Insomma, ci sarà un interessante brulicare di atleti e chissà mai che non possa fare capolino anche Valentina Bergamaschi, azzurra reduce dai Mondali in Francia e amica di molte ragazze tra Le Gazze.

Una prima presentazione di questo progetto si è svolta ieri sera alla presenza del neo sindaco di Gazzada Schianno Paolo Trevisan, di Michela De Carli, assessore ai Giovani e alla Comunicazione, di Alessio De Carli, presidente del Comitato Provinciale della FIGC, della dirigenza dell’OraSport e di un buon numero di cittadini, curiosi di assistere alle prime mosse dell’associazione calcistica del paese.
“Sono contento di questa iniziativa che ha il pieno sostegno del Comune - ha spiegato il sindaco -. Auguro a tutti buon lavoro”. Parole di incoraggiamento sono arrivate anche da De Carli: “Sono felice che sia nata una nuova realtà ed è bello che ci sia una particolare attenzione verso il movimento femminile“.

E proprio in tale direzione va l’Open Day femminile, in programma sabato 13 luglio alle ore 15.30 presso il campo di via per Lozza a Gazzada Schianno. “Questa idea ci frullava in testa da un po’ di tempo – dichiara Silvia Milani, responsabile della sezione femminile insieme a Paolo Fumagalli e bandiera nonché capitana de Le Gazze -. Ora abbiamo avuto l’opportunità di concretizzarla e non ci siamo tirati indietro. Siamo orgogliosi di essere riusciti a far partire un progetto tutto femminile a 11 e riscontriamo un buon interesse. Per sabato attendiamo almeno una trentina di ragazze e invito chiunque a farsi avanti e a venire a conoscerci. Vorremmo mantenere separate le formazioni a 7 e a 11 e ci sarà posto per tutte quelle che vorranno unirsi a noi”.
Presidente del nuovo club è Lorenzo Pasetto, il vicepresidente è Graziano De Carli, mentre il direttore sportivo è Antonio Crugliano. “La realtà che abbiamo creato è una sorta di ponte tra OraSport, che finora era solo affiliata al CSI, e qualcosa di nuovo e più strutturato come una società FIGC – continua il giovane presidente Lorenzo Pasetto -. Usciamo dall’oratorio e ci affacciamo al mondo, ma vogliamo mantenere saldi i nostri valori di fratellanza e di essere un esempio per gli altri e soprattutto per le generazioni future. Vedo che il paese ci sta supportando ed è entusiasta. In particolare, chi ha vissuto la Schiannese qualche anno fa ci incoraggia e sta collaborando con noi come in un vero gioco di squadra”.

Laura Paganini