Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Gara-1 playoff – Mastini ko ad Appiano, ma Varese c’è

Varese torna da Appiano con una sconfitta per 3-2 in gara-1 dei quarti di finale dei playoff. In casa dei campioni in carica, i Mastini partono un po’ timorosi, ma poi si sciolgono e vanno vicini al colpo del 3-3 che avrebbe portato la sfida all’overtime.

Riavvolgendo il nastro del match, nel primo drittel i Pirati passano in vantaggio dopo una grande azione di Prochazka che va alla conclusione da posizione molto defilata; Menguzzato para ma il disco rimane incustodito per un attimo durante il quale si avventa Critelli che supera il goalie giallonero con un tocco ravvicinato. Gli ospiti reggono bene una doppia inferiorità numerica e provano a impensierire Peiti non trovando però la via del gol.
Al 29’21” Appiano raddoppia con Fabris, autore di un tiro secco. Questa rete dà la scossa ai Mastini che cominciano ad attaccare con più convinzione e vanno alla conclusione con Odoni, Michael Mazzacane e Vanetti; inoltre, a Varese è annullato anche il 2-1 tra le proteste.
Negli ultimi 20′ Cortenova riapre la sfida con un tiro dalla distanza (2-1) e i varesini insistono mettendo alle corde di Pirati che, tuttavia, nel momento di maggiore difficoltà vanno a segno con Maino per il 3-1. E’ tutto da rifare, ma gli ospiti non demordono e mettono sotto scacco la gabbia altoatesina. Peiti è monumentale in almeno quattro occasioni, ma nulla può sulla conclusione di Franchini, abile a concretizzare un 5 contro 3 al 57’50″. Varese prova a trovare il pareggio, ma il fallo che costa la penalità a Franchini toglie le speranze.

Domenica alle ore 19.30 Appiano renderà il favore e arriverà al PalAlbani per gara-2.

Appiano-Varese 3-2 (1-0, 1-0, 1-2)
Appiano: Peiti (Gaiser); Siller, Fabris, Scelfo, Gamper, Pichler, Unterrainer, Hofer; Engl, Peruzzo, Jaitner P., Maino, Ebner, Tombolato, Prochazka, Jaitner A., Critelli, Mair, Spoengler. All. Marchetti.
Varese: Menguzzato (Bertin); Borghi F., Grisi, Mazzacane E., Lo Russo, Barban, Belloni, Cortenova; Perna, Vanetti, Raimondi, Andreoni, Mazzacane M., Franchini, Privitera, Teruggia, Odoni, Borghi P. All. Da Rin.
Arbitri: Fabio Tirelli, Massimo De Col (Gianluca Abram, Alberto Plancher)
Marcatori: 6’41” Critelli (Prochazka, Scelfo), 29’21” Fabris (Jaitner P., Maino), 46’16” Odoni, 55’24” Maino (Scelfo), 57’50” Franchini (Raimondi, Perna)
Penalità: Appiano 8′, Varese 14′.

QUARTI DI FINALE PLAYOFF – gara-1 (giovedì 28 febbraio, ore 20.30)
Merano-Alleghe 7-3, Appiano-Varese 3-2, Caldaro-Fiemme 1-4, Pergine-Bressanone 3-6

QUARTI DI FINALE PLAYOFF – gara-2
Pergine-Bressanone (sabato, ore 19), Alleghe-Merano (sabato, ore 20.30), Caldaro-Fiemme (sabato, ore 20.30), Appiano-Varese (domenica, ore 19.30)

L.P.