Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallanuoto

Final Six – Al via l’avventura triestina per la BPM Sport Management con il “giallo” Luongo

Partirà nella giornata di domani l’avventura delle Finali Scudetto per il Banco BPM Sport Management.
In quel di Trieste il sette guidato da mister Marco Baldineti domani alle ore 18.00 (diretta Tv su Rai Web) affronterà per il quarto di finale che vedrà i Mastini opposti alla neopromossa Roma Nuoto, formazione che proprio all’ultima giornata è riuscita a conquistare il sesto posto in classifica e la qualificazione alle Final Six scudetto. Il tricolore della 100esima edizione del campionato italiano di pallanuoto, dedicato alla città di Genova a seguito del tragico crollo del ponte Morandi della scorsa estate, sarà dunque assegnato ancora una volta con la formula delle Final Six che in quattro giorni di grande sport porteranno presso il Centro Federale “Bruno Bianchi” il meglio del movimento italiano.
I mastini però partiranno con la tegola Luongo piovuta proprio nelle scorse ore. Il capitano (capocannoniere del campionato) è stato sospeso da ogni incarico  federale e sociale per 15 giorni per frasi pubblicate sul proprio profilo Facebook contro gli arbitri, dopo le finali di coppe Italia dello scorso marzo. La domanda sorge spontanea: come mai il provvedimento arriva solo ora alla vigilia delle final six?
La società si è celata dietro un no comment, i tempi per un eventuale ricorso sono molto stretti. In questo modo al capitano non è permesso nemmeno di entrare nell’impianto natatorio designato per l’evento clou dell’anno.

ROMA NUOTO: Come detto, la prima avversaria delle Final Six scudetto del Banco BPM Sport Management sarà la formazione capitolina che, da neopromossa, si è conquistata l’accesso alla fase finale del torneo grazie al 9-13 conquistato nella vasca del CN Napoli nello scorso weekend.
La squadra che si aggiudicherà la sfida di domani venerdì incontrerà la Pro Recco campione d’Italia in semifinale (ore 18.45).

CAMPIONATO 2019/20: Nell’ambito della final six, domenica, alle ore 11, presso il centro federale, si svolgerà la riunione precampionato con le società aventi diritto a partecipare al torneo 2019-2020 per pianificare l’organizzazione della prossima stagione che culminerà con le Olimpiadi di Tokyo attraverso Mondiali under 20, Europei, Qualificazioni olimpiche e World League.

NOTE: Terminata la final six il Banco BPM Sport Management, terza del girone B, la Pro Recco, prima a punteggio pieno del girone A, l’AN Brescia, terza, voleranno ad Hannover, in Germania, per affrontare la final Eight della Champions League in programma dal 6 all’8 giugno.

FINAL SIX SCUDETTO
Quarti di finale / Giovedì 23 maggio
QF1 18:00 3^ SPORT MANAGEMENT-6^ ROMA NUOTO in diretta su Rai Web
QF2 19:15 4^ CN POSILLIPO-5^ CC ORTIGIA in diretta su Rai Web

Semifinali / Venerdì 24 maggio
17:30 1^ AN BRESCIA contro vincente QF2 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web
18:45 2^ PRO RECCO contro vincente QF1 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web

Finali / Sabato 25 maggio
18:30 finale 3° posto in diretta su Waterpolo Channel

Finale scudetto / Domenica 26 maggio
16:00 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web

 

Mariella Lamonica