Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Fagnano campo caldissimo, capolista in casa, Rhodense un’ora prima

La terzultima giornata di campionato va in scena domenica. Tutte le squadre scenderanno in campo alle ore 15.30 tranne Guanzatese e Rhodense la cui sfida ha come fischio d’inizio le 14.30.

QUARTETTO DI TESTA – Continua la caccia al primato e alla Promozione delle quattro squadre che sono divise soltanto da quattro punti. La capolista Vergiatese (55 punti) riceve il Saronno (Scavo squalificato per due turni) che ormai ha pochissimo da chiedere e saluterà la Promozione. I granata, invece, non possono non sfruttare questo turno casalingo sulla carta favorevole per conquistare i tre punti.
Appaiato a 55 punti è il Morazzone di capitan Marco Libralon che è atteso dal Fagnano, squadra che ha bisogno di punti per provare l’aggancio all’Uboldese e magari ribaltarne il favore campo nei playout (i padroni di casa non avranno lo squalificato Toma e sono stati multati di 110€ dal Giudice Sportivo). Non sarà dunque una passeggiata per i rossoblù che vogliono però centrare il poker di successi di fila. “Il Fagnano sarà agguerritissimo e darà il massimo per non uscire sconfitto – spiega Libralon -. All’andata mi è sembrato una buona squadra e dopo i due ko contro Cob 91 e Gavirate vorrà rifarsi. Per noi sarà difficile ma non vogliamo mollare il sogno promozione”.
Al terzo posto in classifica con 53 punti c’è la Rhodense che inizierà un’ora prima di tutti la sua gara a Guanzate contro i comaschi (ore 14.30) che si ritrovano a sole 4 lunghezze dalla zona playout; su quel campo il 3 marzo scorso il Gavirate è stato fermato sul 3-3.
Infine, a chiudere il quartetto in lotta per l’Eccellenza c’è il Gavirate (51 punti) che è in striscia positiva da nove giornate e ospita al “Vittore Anessi” la Besnatese. Settimana scorsa gli uomini di Rasini hanno dilagato contro il Saronno (6-1) e, si può dire, che abbiano quasi conquistato la matematica salvezza. All’andata finì 3-1 per il Gavirate.

LE ALTRE – Interessante per la zona playout è il derby varesotto tra Uboldese e Olimpia: se i tresiani non hanno più traguardi da centrare (squalificato Confeggi), per Tartaglione e compagni sarebbe utile fare bottino pieno per provare a staccare il Fagnano e credere nella possibile salvezza diretta, magari approfittando di qualche passo falso delle avversarie che li precedono (Guanzatese su tutte).
Partita in casa per il fanalino di coda Lentatese, ormai spacciato, contro il Muggiò. A Solaro arriverà la Base 96 Seveso mentre a Cormano si gioca Cob 91-Meda.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini