Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A

Fadani: “I soldi ci sono. Voglio il Varese, ma devo verificare”

Esce allo scoperto anche l’imprenditore Enrico Fadani dopo che il suo nome è stato accostato insistentemente al Varese Calcio. Dovrebbe essere lui l’ultimo salvatore della patria come lo stesso Benecchi ha comunicato ad inizio anno: “Cedo il Varese a Fadani”.
In serata è arrivato il comunicato dell’interessato che ribadisce la trattativa, proclama di avere i fondi sufficienti per portare a termine l’operazione (con la copertura di un fondo estero) ma… deve verificare.
Una domanda ci sorge spontanea, ed è la stessa che si fanno tutti i tifosi: “Ma se Fadani è stato annunciato come nuovo socio del Varese nello scorso mese di ottobre da Fabrizio Berni, allora direttore dell’orchestra Varese Calcio, cosa deve ancora verificare? Non gli sono bastato tre mesi? Ora gli restano 10 giorni… scarsi”.

Comunicazione stato trattativa società Calcio Varese
In merito alla trattativa in corso per la cessione delle quote della società Calcio Varese si conferma l’interesse già evidenziato.
Si ritiene inoltre opportuno precisare che l’operazione si basa su un piano finanziario pluriennale condiviso con importante fondo d’investimento estero. Attualmente sono in corso vari colloqui e verifiche con le autorità comunali per accertare la sussistenza dei presupposti dell’investimento pluriennale. L’operazione come presentata in Comune di Varese avrà esclusivamente un proseguo in caso di esito positivo delle verifiche in corso. Onde evitare ulteriori voci non veritiere, si precisa che l’intervento ha una copertura finanziaria adeguata per realizzare importanti interventi pluriennali ma sarà solamente attuato di fronte a precise condizioni e presupposti tuttora in corso di verifica.
La trattativa con dott. Benecchi si sta svolgendo positivamente ma è ovviamente condizionata della verifiche summenzionate. I colloqui con le autorità comunali sono attualmente in corso e ulteriori chiarimenti saranno rilasciati a conclusione delle verifiche.
Enrico Fadani

Michele Marocco

LEGGI ANCHE:

- Trattativa in stand by

- La minaccia degli steward

- Allenamento con intoppo