Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Collabora con Noi, Tiro con Arco

Domenica di record per gli Arcieri Tre Torri

Durante la gara nazionale 25+18 metri organizzata a Novara dagli Arcieri Cameri domenica 3 febbraio, ben cinque record sono stati polverizzati dalle quote rosa degli Arcieri Tre Torri.
Elena CrespiMattatrice della giornata è stata Elena Crespi (in foto a destra) con tre primati individuali: il record italiano 25 metri Compound Master Femminile con 580 punti, superando di ben 8 lunghezze il precedente punteggio della fortissima Eugenia Salvi che resisteva dal lontano 2010, il record europeo 25 metri Compound Master Femminile con il precedente (576 punti), sempre del 2010, che apparteneva all’inglese Nichola Simpson, e il record italiano 25+18 metri Compound Master Femminile con 1.161 punti, 6 in più del primato, sempre di Eugenia, del 2011.

Grazie alle compagne di squadra Laura Lavazza e Nadia Bonalli, ecco gli altri due record italiani maturati dopo una lunga giornata di gara: record italiano 18 metri Squadra Compound Master Femminile con 1.698 punti, 8 in più del primato del 2016, stabilito a Vignola (BO) dagli Arcieri Duca Obizzo III d’Este, e il record italiano 25+18 metri Squadra Compound Master Femminile con 3.389 punti, superando di oltre 50 lunghezze il precedente, fatto segnare dagli Arcieri Decumanus Maximus, che era di 3.336 e resisteva dal 2013.

Sono dei record che andranno confermati e ratificati, ma sono sicuramente di ottimo auspicio in vista dei prossimi Campionati Italiani Indoor, che si terranno a Rimini il 23-24 febbraio 2019.

Arcieri Tre Torri