Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D

Coppa Italia Serie D – Cinquina del Legnano nel derby

LEGNANO – Comincia con una sconfitta l’avventura neroverde in D. Il derby se lo aggiudica il Legnano (a destra) che passa il turno preliminare di Coppa Italia e si qualifica per il turno successivo di domenica prossima contro la Folgore Caratese. E lo fa mettendo a segno cinque gol ad una Castellanzese (a sinistra) che paga gli avvii sottotono di entrambe le frazioni. Il 5-2 finale non rende però giustizia ad una prestazione a tratti convincente degli uomini di Fiorenzo Roncari all’esordio nella nuova categoria.

legnanoPRIMO TEMPO – Il Legnano fa sul serio e colpisce a freddo la Castellanzese con Cocuzza che insacca al 3’. In avvio i lilla vanno a doppia velocità e sfiorano il raddoppio con Gasparri che deve fare i conti i riflessi di Colnaghi. I neroverdi prendono le misure e accettano il ritmo di una sfida forsennata. Agli ospiti serve il guizzo del gigante di difesa Mara che spizza in rete per il pareggio neroverde. Continua però a soffrire la squadra ospite in difesa. Per l’appunto il Legnano non perde tempo a riportarsi in vantaggio con Pennati.

castellanzeseSECONDO TEMPO – Esplode due volte il Mari in avvio di ripresa. Avvio forsennato dei lilla come nella prima frazione con Ricozzi che su punizione beffa Colnaghi. Sessanta secondi dopo Gobbi sfrutta l’ennesima disattenzione difensiva ospite e fa poker. Quando il risultato sembra ormai in ghiaccio, il neoentrato Banfi la riapre con il piattone sinistro dal centro dell’area. Ma il Legnano è letale sulle ripartenze veloci e Cocuzza ne catalizza un’altra, atterrando però ai limiti del regolamento un difensore neroverde, prima di lasciare il campo tra gli applausi. È il punto esclamativo sulla vittoria di un Legnano determinato che non si è fatto intimorire dalla reazione di una Castellanzese che ha ancora da lavorare, nonostante gli ottimi spunti offerti questa sera.

IL TABELLINO
LEGNANO – CASTELLANZESE 5-2 (2-1)
Legnano: Bizzi 6, D’Aversa 6, Foglio 6 (30’ st Tindo sv), Ricozzi 7, Nava 6, Ciappellano 6, Cocuzza 7,5, Pennati 7 (15’ st Pavesi 5,5), Gobbi 7 (32’ st D’Aversa sv), Rinaldi 6 (30’ st Miculi sv), Gasparri 6. A disposizione: Ragone, Ortolani, Miculi, Borghi, Tindo, Campus, Pavesi, Fabozzi, Virzi. All: Manzo
Castellanzese: Colnaghi 5,5, Giugno 6,5, Florindo 6, Mara 6,5, Mauri 5, Allodi 5,5 (12’ st Mazzola), Chessa 5,5, Perego 5,5 (1’ st Banfi), Gibellini 5,5 (21’ st Dell’Aera), Esposito 5 (21’ st Moroni), D’Onofrio 5,5 (21’ st Pedergnana 6). A disposizione: Alio, Banfi, Bigioni, Dell’Aera, Ghilardi, Mazzola, Moroni, Pedergnana, Rudi. All: Roncari
Arbitro: Diop di Treviglio (Piatti – Rispoli)
Marcatori: pt: 3’ Cocuzza (L), 34’ Mara (C), 35’ Pennati (L); st: 4’ Ricozzi (L), 5’ Gobbi (L), 7’ Banfi (C), 31’ Cocuzza (L)

- LA SALA STAMPA

Inviato Alessio Colombo
(foto Massarutto)