Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Castellanzese, voglia di far festa. Fenegrò e Legnano non mollano

Un girone di andata perfetto bilanciato da un ritorno ricco di passi falsi che per fortuna non sono costati cari anche grazie agli inciampi delle dirette rivali. La Castellanzese ha chiuso il 2018 con 9 punti di vantaggio sul Fenegrò che adesso, quando alla fine mancano gli ultimi 90′, si ritrova a -2. Entrambe saranno impegnate contro due squadre già retrocesse: i neroverdi di Roncari hanno l’obiettivo di far festa a Vigevano, squadra che ha mal digerito la retrocessione diretta ed è pronta a ricorsi ed esposti vista la mancata penalizzazione al Varese che li avrebbe rimessi in gioco; dall’altra parte invece il Fenegrò si sente già con i tre punti in tasca e incrocia le dita. Pare che la presenza del Ferrera nel comasco sia in dubbio considerando che la rosa è ridotta ai minimi termini e i giocatori non percepirebbero rimborsi da mesi. Se si dovesse verificare una vittoria a tavolino sarebbe addirittura il secondo regalo fatto al Fenegrò dopo quello del Varese.

In tutto ciò non va dimenticato il Legnano che, grazie alla vittoria sulla Varesina, ha superato i diretti rivali in ottica playoff, ma soprattutto ha clamorosamente riacceso la speranza promozione, comunque quasi impossibile. I lilla sono a -3 dalla Castellanzese e dunque per la Serie D devono battere il Cassano, sperare che il Fenegrò non vinca, che la Castellanzese perda e poi aggiudicarsi lo spareggio. In caso di arrivo in testa a parità di punti, infatti, il regolamento prevede spareggio in campo neutro.

Tutto ancora da decidere, ma non per la Varesina che ha già il destino segnato. A una giornata dalla fine, il campionato deve ancora decretare il suo vincitore, mentre i rossoblù sono già certi di disputare i playoff, spareggi già vinti una volta per raggiungere la Serie D. Domenica la squadra è andata incontro alla prima e unica sconfitta del girone di ritorno che è costata il terzo posto. Anche la Varesina attende una squadra che ha chiuso il suo campionato con una salvezza anticipata: al Comunale arriva l’Ardor Lazzate. Già certo dei playoff è il Verbano che affronterà il Busto 81 che oramai non ha più nulla da chiedere. Se nulla dovesse cambiare ai vertici, gli accoppiamenti delle semifinali playoff sarebbero Fenegrò-Verbano e Legnano-Varesina: chiudere davanti in classifica dà il vantaggio di giocare il casa e di passare il turno anche in caso di pareggio; la stessa regola è applicata anche per la finale.

Già certi della doppia sfida (andata e ritorno) playout, Cassano e Castanese affronteranno rispettivamente Legnano e Alcione. Completano il calendario Mariano-Sestese e Accademia Pavese-Varese.

Noi di Varese Sport seguiremo l’intera giornata in diretta con aggiornamenti live dai campi.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Elisa Cascioli