Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallamano

Cassano a testa alta, grande stagione, ma in finale va Bolzano

Finisce 34-25 gara 3 della semifinale scudetto tra Bolzano e Cassano Magnago. Gli alto-atesini dominatori della regular season approdano dunque in finale. A Cassano il merito di aver portato la semifinale fino a gara 3. Sfiorando la qualificazione sul 19-19 in gara 2 e giocando con tutte le proprie forze gara 3.

Il primo tempo è del Bolzano, che chiude in vantaggio di 6 reti, 18-12. Ma si sa, Cassano non è mai domo e ci prova. Produce il massimo sforzo nei primi 15 minuti della ripresa e arriva a rimettere in discussione la contesa, 23-21 al minuto 46. Bolzano però non vacilla, assorbe il colpo e riprende in mano il match. I ragazzi di coach Kolec ci hanno provato fino alla fine, con orgoglio e grande attaccamento alla maglia. Nel finale Bolzano allunga fino al vantaggio di 9 reti, 34-25. Il punteggio finale è ingeneroso per una Pallamano Cassano che con il quarto posto in regular season e le sorprendenti prestazioni in semifinale ha disputato una stagione da incorniciare.

Federica Scutellà 

(foto Peo Moroni)