Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D

Caronnese, prima contro ultima. Legnano, porte aperte al “Mari”. Castallanzese, imperativo 3 punti

E’ un campionato più equilibrato che mai quello del Girone A che vede addirittura undici squadre raggruppate nel giro di solo quattro punti. Ogni giornata potrebbe stravolgere completamente le prime posizioni. La Caronnese è in cima a quota 19 in compagnia di altre quattro squadre. Dopo aver battuto l’oramai ex capolista, ai rossoblù è bastato il punto di domenica scorsa per restare al vertice. Domani la squadra tornerà al Comunale di Caronno Pertusella dove arrivano i genovesi del Vado, il club rossoblù che ha una storia ultracentenaria. Gli avversari di turno sono ultimi in classifica con 9 punti raccolti in 11 gare, tre dei quali ottenuti domenica contro la Fezzanese oramai in crisi.  Corno e compagni non hanno intenzione di sbagliare.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA Serie D Girone A
_________________________________________________________________________________

Ora più che mai il Legnano ha bisogno del sostegno lilla per volare ancora più in alto. Forte delle ultime vittorie, i lilla hanno raggiunto la zona playoff e si apprestano ad affrontare la Virtus Bolzano con la carica giusta. Per l’occasione, l’appuntamento è domenica al “Mari” alle 14.30, la società aprirà le porte dello stadio rendendo gratuito l’accesso.  Un’operazione che comprende anche il rimborso agli abbonati e che è stata possibile grazie ad alcuni sponsor che hanno abbracciato i colori lilla. Gli avversari di turno sono penultimi in classifica a quota 8 insieme al Milano City.

La Castellanzese, reduce dall’amichevole di mercoledì con la Beretti del Monza, è chiamata allo scontro con l’Arconatese. Dopo quattro pareggi di fila, i neroverdi vogliono di più. L’imperativo sarà quello di ottenere tre punti fondamentali per la corsa alla salvezza.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA Serie D Girone B